Manchette

Manchette

Aggiudicati i lavori per i ponti sul torrente Pogliaschina a Borghetto Vara: appalto di circa 2 milioni di euro, consegna prevista ottobre 2017 In evidenza

Fonte 
  • dimensione font riduci dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(0 Voti)

Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di venerdì 5 agosto 2016 l'esito della gara per l'affidamento dei lavori di realizzazione dei ponti sul torrente Pogliaschina, sulla strada statale 1 'Via Aurelia' e sulla strada provinciale 566 della Val di Vara, danneggiati dall'alluvione del 2011 a Borghetto di Vara, in provincia di La Spezia.

L'appalto è stato aggiudicato alla Corbo Group S.p.A. di Aurunca (CE) e prevede la demolizione dei due ponti esistenti e la ricostruzione di due nuovi.

Il ponte sulla statale 1 'Via Aurelia' sarà impostato su due spalle fondate su pali, con una luce libera tra gli appoggi di 32 metri. Il ponte sarà costituito da una struttura portante caratterizzata da due differenti travi in acciaio: da un lato a forma di arco e dall'altro a forma di traliccio reticolare e da una soletta in calcestruzzo cementizio armato gettata in opera, resa solidale alla struttura portante mediante trasversi in acciaio.

Il ponte sulla strada provinciale 566 ha una luce libera tra gli appoggi di 27 metri ed è anche esso realizzato con struttura portante interamente in acciaio con travi a forma di arco da un lato e da una trave a parete piena di altezza variabile dall'altro e con una soletta in calcestruzzo cementizio armato gettata in opera e resa solidale ai trasversi in acciaio. Nei lavori è ricompresa la sistemazione della piazza comunale danneggiata a seguito dell'alluvione.

Le opere, per un importo complessivo di quasi 2 milioni di euro, cofinanziate dalla Regione Liguria, consentiranno di superare la forte criticità idraulica del torrente Pogliaschina, assicurando sia la viabilità statale che su quella provinciale e garantendo nel contempo il riassetto urbano.

L'impresa esecutrice avrà a disposizione 365 giorni per la realizzazione delle opere e si prevede di avviare i lavori nel mese di ottobre.

Ultima modifica il Venerdì, 05 Agosto 2016 15:01

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati