Manchette

Manchette

Vela, grande successo per il 22° Befana Day (foto) In evidenza

Fonte 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il 6 e 7 gennaio si è svolto il 22° Befana Day, prima regata di campionato zonale Optimist in II zona FIV riservata alla classe Optimist cadetti e juniores (nati dal 2008 al 2002).

Presenti 75 piccoli atleti, provenienti da Liguria e Toscana, che hanno preso parte alla due giorni organizzata dall'antico sodalizio del Canaletto presieduto da Alberto Andreani e diretto dal punto di vista sportivo da Marcello Paesani.
Una brezza dai 3 ai 5 nodi, proveniente dai quadranti nord orientali, e temperature prossime allo zero hanno reso possibile solo lo svolgimento di tre prove sulle sei in programma nei due giorni.
Salone della Società gremito in occasione della premiazione, presenti il delegato zonale per la classe optimist Dario Domeneghetti, Marco Borioni presidente della Compagnia della Vela in rappresentanza della II zona e Dott. Giorgio Balestrero presidente della locale sezione della Lega Navale Italiana del Comitato dei Circoli Velici del Golfo.

 

Il Circolo Velico Spezia monopolizza il podio Juniores del Befana Day 2017 piazzando tre atleti sui primi tre gradini del podio.
Vince il Trofeo Befana Day 2017 Giovanni Del Santo, secondo classificato Leonardo Giusteschi Conti, terzo classificato Francesco Barboni.
Prima femminile e quarta assoluta Alessandra Bianchini del Circolo nautico Quercianella.

Da questa edizione è stato creato il trofeo MARINA DEL CANALETTO per premiare la categoria dei più giovani, legando questo all'imminente trasferimento di tutta la marina in un altro quartiere e quindi per lasciare a futura memoria le origini della Società.

Nella categoria cadetti (2008-2006), vince il trofeo MARINA DEL CANALETTO Manuel Scaciati del Circolo Velico Torre del Lago Puccini, secondo classificato Pietro Scopsi del Circolo Nautico Marina di Carrara, terza classificata e prima femminile Caterina Cerretti del Circolo Velico Spezia.

Il premio speciale ai primi spezzini arrivati é vinto naturalmente da Giovanni Del Santo per i maschi e Caterina Cerretti per le femmine entrambi del Circolo Velico Spezia.
Premio speciale per i più piccoli iscritti assegnato ad Emma Picciano Circolo Velico Spezia (4/11/96) e Federico Querzolo (26/8/2008) Circolo Velico Torre del Lago Puccini.
Nell'estrazione a premi Matteo Perfetti della Società Vela La Spezia vince la RANDA J SAIL in palio, Rocco Mottini del Circolo Nautico Marina di Carrara vince il TIMONE offerto dal CANTIERE FACCENDA. Altri 40 premi tecnici a sorteggio distribuiti alla flotta e riconoscimenti personalizzati ai tecnici presenti.

"Un ringraziamento particolare – affermano gli organizzatori - ai concessionari storici della Marina del Canaletto, compagni di battaglie per riuscire a mantenere la possibilità anche nel futuro di organizzare eventi come questo, che hanno contribuito in modo importante allo svolgimento della manifestazione, coordinata in mare dal presidente di giuria Alessandra Virdis supportata dai giudici Roberto Incerti, Davide Sampiero, Luisa Massolini, Franco Risoli, Roberta Talamoni e Sandro Gherarducci".

Si ringraziano, inoltre, l'Agenzia delle Dogane, il Comando Guardia di Finanza, l'Autorità Portuale, LSCT per l'apertura dei varchi doganali per il transito di furgoni e carrelli e per il contributo essenziale apportato alla manifestazione le ditte: J SAIL, Negri Nautica, Cantiere Navale Faccenda, Optiland di Max Giorgianni, GM Tappezzerie, Rooster,  Motorvela, OC Grafica.
Un particolare ringraziamento all'insostituibile contributo dei soci e dei genitori degli atleti della Società che si sono spesi per tutti i due giorni della manifestazione.

Il direttore sportivo afferma: "Un grande risultato sia in termini di numeri che di qualità della regata e dei suoi partecipanti. Abbiamo gestito, soprattutto per merito dei soci presenti,  come Società Vela, più di 150 persone per due giorni sia in mare che in terra, dalla colazione con cioccolata calda, pizza e focaccia, alla cena del 6 gennaio offerta a ottanta tra atleti e tecnici che hanno sfidato per due giorni temperature veramente rigide. Organizzazione in mare gestita ottimamente sia da parte del comitato di giuria che dai posaboe in relazione anche alle rigide temperature.
La regata sta crescendo in modo esponenziale in tutti i sensi e stiamo già lavorando per l'edizione 2019 che sarà quella del centenario della Società Vela,  sodalizio più vecchio d'Italia dopo lo YC Italiano e la Lega Navale. Quindi due anni di tempo per organizzare un grande evento passando naturalmente dall'edizione n° 23 del prossimo anno che sarà la prova generale".

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Gennaio 2017 17:48

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati