Manchette

Manchette

Il servizio di Protezione Civile della Regione Liguria ha emanato l'Allerta GIALLA, il grado più basso, per pioggia e temporali da questa sera alle 22 fino a domani, sabato 23 aprile, alle 17.

Prorogato dal servizio di Protezione Civile Regionale l'allerta Gialla per piogge, vento e temporali fino alle 23.59 di oggi, sabato 5 marzo.

L'assessore alla protezione civile Corrado Mori informa che date le condizioni meteo il COC del Comune della Spezia aprirà dalle 12 di oggi, sabato 5 marzo fino a cessata allerta.

Sabato, 13 Febbraio 2016 18:04

Maltempo: domani allerta gialla

Fonte

La Protezione Civile della Regione Liguria ha emanato Allerta GIALLA dalle 6 alle 21 di domani, domenica 14 febbraio, per piogge diffuse e temporali con rischio meteo per vento.

La Protezione Civile della Regione Liguria ha prorogato fino a lunedì 8 febbraio, alle ore 8, il livello di allerta idrologica ARANCIONE.

A seguito della comunicazione Arpal di vento forte per il pomeriggio di mercoledì 3 febbraio, il Comune di Arcola ha emesso un'ordinanza di interdizione temporanea alle Aree Verdi sottoelencate, fino alle ore sette di giovedì 4 febbraio.

Dal 1° febbraio 2016 il servizio di Pronto Intervento di Acam Gas cambia numero. Il nuovo numero, 800 900 999, sarà attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell'anno e le chiamate saranno gratuite sia da apparecchio fisso sia da telefono cellulare.

L'assessorato alla Protezione Civile del Comune della Spezia ha deciso di attivare il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, nonostante l'allerta giallo emanato poco fa dalla Regione Liguria non ne preveda obbligatoriamente l'apertura.

Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile avvisa i cittadini rispetto a possibili piogge, anche molto intense di natura temporalesca, che potrebbero verificarsi nella giornata di giovedì 14 gennaio.

Presidio della sala operativa della Protezione civile 24 ore su 24, squadre aggiuntive sul territorio in caso di emergenze e anche una sede unificata che riunisca il comando dei Vigili del Fuoco e la Protezione civile regionale.

L'assessorato alla Protezione Civile del Comune della Spezia ha deciso di attivare il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile, nonostante l'allerta giallo non ne preveda obbligatoriamente l'apertura.

Il Centro Operativo Comunale (COC) informa che la Protezione Civile della Regione Liguria ha prorogato lo stato di Allerta 2, grado di massima allerta, fino alle 15 mercoledì 12 novembre.

La Regione Liguria, Servizio di Protezione Civile ha comunicato che dalle h. 06,00 di domani lunedì 10 novembre 2014 è previsto un peggioramento della condizioni meteorologiche sulla nostra provincia con precipitazioni diffuse e persistenti che possono essere localmente molto forti, venti forti e mareggiate.

Domani lunedì 10/11 a Castelnuovo Magra scuole chiuse di ogni ordine e grado. Limitare al minimo indispensabile gli spostamenti.

Proseguono, senza sosta, le ricerche di Giovanni "Nanni" Solari, 68enne della Val Bormida del quale non si hanno più notizie da giorni.Di corporatura normale, alto 172 cm

Una ragazza di 28 anni, Valeria, affetta da crisi depressive, non è rientrata nella casa di cura di cui è ospite nella zona di Rocchetta.

LA SPEZIA - Il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile(COC) informa che la Regione Liguria ha dichiarato il rischio idrogeologico di Allerta 2, grado di massima allerta, da domani, sabato 10 novembre, alle 9, fino alle 12 di domenica 11 novembre.

Il Servizio Protezione Civile del Comune di Arcola rende noto che sia nel primo pomeriggio di ieri 25 ottobre, che in data odierna, il Sistema Alert System attivato dal Comune, ha inoltrato messaggio telefonico di allerta a tutte le famiglie arcolane.


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati