Legambiente, un blitz in Porto contro la Centrale a gas In evidenza

Blitz di Goletta Verde che oggi pomeriggio nel porto della Spezia ha puntato la prua contro il progetto della nuova centrale a Gas prevista da Enel.

Mercoledì, 14 Agosto 2019 15:50

Gli attivisti di Legambiente hanno fatto sventolare lo striscione “Nemico del clima” per denunciare l’impatto ambientale e climatico che la produzione di energia elettrica da fonti fossili porterà se si continuano a costruire nuove centrali inquinanti.

“Al contrario - afferma Santo Grammatico, presidente di Legambiente Liguria - occorre indirizzare il modello di produzione energetica sulle fonti rinnovabili, sulla produzione capillare nel territorio, sullo stoccaggio dell’energia ed il suo risparmio, per evitare ulteriori aggravi delle conseguenze del cambiamento climatico”.

Da Goletta Verde vengono ribadite le richieste affinché si faccia un passo indietro sul progetto della centrale, in particolare chiedendo a Regione Liguria di non firmare l’intesa con il Ministero e venga sospeso l’iter progettuale.

Stefano Sarti, vicepresidente di Legambiente Liguria, chiede inoltre che si proceda nei tempi più stretti, e comunque entro il 2021 alla chiusura dell’attuale centrale a carbone: “chiediamo che si attivi un tavolo di confronto sulle diverse idee progettuali per realizzare un futuro rinnovabile per l’area della Spezia; si provveda subito a concordare un piano di bonifica delle aree dismesse, a partire da quelle attualmente inutilizzate e venga quantificato il danno sanitario e ambientale provocato dalle varie emissioni anche per valutare la sommatoria e le sinergie con eventuali altre emissioni”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Legambiente

Elevata presenza di microplastiche. I risultati dello studio saranno resi noti al Salone Nautico di Genova. Leggi tutto
Legambiente
Gli ambientalisti chiedono di salvaguardare i pini domestici litoranei. Leggi tutto
Legambiente

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa