Lerici affida il ciclo rifiuti alla Terzomillennio Servizi srl con un ribasso del 9,21% In evidenza

La nuova gestione comporterà un risparmio rispetto alla precedente pari a circa 600.000 euro annui 

Venerdì, 18 Ottobre 2019 19:06


 Sono state aperte questa mattina, venerdì 18 ottobre, le buste delle offerte economiche per il bando di affidamento dei servizi legati al ciclo dei rifiuti del Comune di Lerici. Aggiudicatrice della gara è la Terzomillennio Servizi srl di Bologna, con un ribasso del 9,21% su una base d'asta di 9.343.218,42 per la durata complessiva dell'affidamento, pari a sei anni. Hanno partecipato alla gara la Sarim di Salerno, che ha proposto un ribasso del 7,53%, e la Proteo Società Cooperativa Sociale di Cuneo, con un ribasso del 5,88%.

A seguito della pubblicazione dei verbali si procederà con l'aggiudicazione definitiva alla società vincitrice e la verifica dei requsiti previsti, che richiederà 35 giorni come stabilito dalla norma. La nuova gestione comporterà un risparmio rispetto a quella attuale di circa 600.000 euro annui, cioè il 22% in meno. A gara lo spazzamento, la raccolta porta a porta, la gestione del centro di raccolta rifiuti e il trasporto agli impianti. “Ancora una volta, come per le spiagge e in molte altre situazioni, questa Ammistrazione dimostra di stare sempre dalla parte dei cittadini e mai con i centri di potere – commenta il Sindaco di Lerici, Leonardo Paoletti -. Oggi l'apertura delle buste delle offerte economiche e l'aggiudicazione definitiva alla ditta vincitrice comporterà per i i cittadini di Lerici un risparmio di circa 600 mila euro annui rispetto alla attuale gestione, che equivalgono a un risparmio di 3.600.000 euro sui sei anni. Abbiamo dimostrato in concreto anche al Tribunale Amministartivo e alla Provincia, quale ente di governo della cittadinanza provinciale, che seguendo quelle che sono le regole in primo luogo dettate dalla Comunità Europea il risparmio, e quindi il minor costo in termini di tassazione, è cosa concreta.

Questa è la prova che il monopolio di Iren è costato fino a oggi molto ai cittadini. Attendiamo adesso che il Tribunale Amministartivo ne prenda atto e deliberi di consguenza”. “Oggi abiamo raggiunto un primo importante traguardo – aggiunge il consigliere delegato all'Ambiente, Claudia Gianstefani -. Siamo fortemente convinti del percorso che abbiamo intrapreso e che ci vede oggi aggiudicare un sevizio migliore, più adatto alle esigenze della nostra comunità edel territorio, a un costo che segue le leggi di mercato e che si avvicina ai costi standard che il Ministero delle Finanze indica. E' un percorso coraggioso ma che dobbiamo ai cittadini.”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Lerici

Piazza Bacigalupi, 9
19032 Lerici
Tel. 0187 960213

Email: urp@comune.lerici.sp.it

www.comune.lerici.sp.it/

Ultimi da Comune di Lerici

Il contributo sarà calibrato sulla base del numero di posti di lavoro garantiti da ciascuna attività. I fondi sono ricavati dalle risorse di bilancio e dalle importanti donazioni ricevute. Leggi tutto
Comune di Lerici
La zona a traffico limitato parte con quasi un mese di posticipo e un’ora in meno. Una decisione volta a sostenere il turismo e commercio del territorio. Leggi tutto
Comune di Lerici

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa