Inerti fuori dal Parco di Montemarcello, sembra vicina la storica svolta In evidenza

Dopo 14 anni.

Venerdì, 15 Novembre 2019 19:21

 

A decenni di distanza dalla DCR 41/2001 di approvazione del Piano di Parco e dalle diverse iniziative ed azioni intervenute nel tempo, purtroppo senza essenziali risultati, finalmente una svolta “storica“ sulla ricollocazione delle attività incompatibili presenti nello spazio Parco.

Questa mattina, a valle di un proficuo quanto impegnativo percorso di condivisione politico-strategica, l’Ente Parco Montemarcello Magra Vara, i comuni di Arcola (ass Romeo), Lerici (sindaco Paoletti), Sarzana (ass Campi) e Vezzano Ligure (sindaco Bertoni), insieme a Confindustria La Spezia e diverse ditte operanti nel settore, hanno raggiunto sostanziale condivisione nella formulazione di uno schema di protocollo di intesa ritenuto idoneo per traghettare le attività incompatibili “fuori“ dal Parco.

I comuni hanno condiviso di attivarsi celermente per le necessarie procedure amministrative e di partecipazione democratica per addivenire alla sottoscrizione del testo definitivo.

Si gettano così nuove e concrete basi, per la restituzione al territorio ed al Parco di vaste aree ri-naturalizzate in conformità agli obiettivi imprescindibili di salvaguardia e tutela dell’ambiente che da sempre costituiscono la visione e la missione dell’Ente.

Con l'avvio di questo protocollo si risolve un problema storico del Parco (14 anni) e ciò è stato possibile con la stretta collaborazione e condivisione con le amministrazioni interessate, in particolare modo Arcola e Vezzano.

Un ringraziamento va altresì fatto alla sensibilità ambientale dimostrata e praticata dalle aziende (Cemenbit e Seib) e a Conglomerati Lucchesi che ha aperto la strada delle possibili ricollocazioni.


Pietro Tedeschi
Presidente Parco Montemarcello Magra - Vara

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco di Montemarcello Magra

"I parchi, uno strumento fondamentale per gestire una ripartenza verso un nuovo modello di sviluppo rispettoso della biodiversità". Leggi tutto
Parco di Montemarcello Magra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa