Maltempo, il commissario delegato per l'emergenza Toti assegna 140mila euro ai Comuni In evidenza

Per coprire i danni ai privati su emergenza 2018 

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:32

Centoquaranta mila euro a otto Comuni liguri per il pagamento dei contributi ai privati colpiti dai danni dovuti all’emergenza maltempo del 29 e 30 ottobre 2018. Sono stati assegnati oggi dal commissario delegato per l’emergenza e presidente di Regione Liguria Giovanni Toti a seguito della comunicazione del dipartimento nazionale della protezione civile che ha assegnato alla Liguria oltre 139 mila euro.
Le risorse serviranno a ristorare i danni patiti da 25 condomini nel corso dell’emergenza maltempo che si è abbattuta sulla Liguria nell’ottobre 2018.
Le risorse verranno immediatamente assegnate ai comuni che potranno destinarli ai destinatari precedentemente individuati dagli uffici regionali di protezione civile sulla base delle richieste avanzate.

I Comuni beneficiari sono quattro in provincia di Genova: Busalla, Cicagna, Sestri Levante, Sori; due in provincia di Imperia: Cipressa e Imperia e due in provincia della Spezia: Bolano e Luni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

"Il ministro mi ha assicurato che il Governo interverrà al più presto" Leggi tutto
Regione Liguria
Lo ha detto Toti durante il punto serale sull'emergenza. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa