Centrale Enel, Legambiente: "Strabismo istituzionale" In evidenza

Secondo Legambiente ha pesato l'assenza del Ministero dell'Ambiente all'incontro che si è tenuto ieri a Roma.

Martedì, 28 Gennaio 2020 18:25

L'Associazione Ambientalista, nel ribadire il proprio NO al turbogas, accusa il governo di una pericolosa ambiguità: "da una parte si proclama il Green New Deal e la decarbonizzazione, e dall’altra si procede in modo burocratico e inerziale salvaguardando le proposte di Terna e dei produttori di energia".

Ha pesato nell'incontro del 27 a Roma l'assenza del Ministero dell'Ambiente e il sostanziale atteggiamento ondivago del Mise, che a Terna ha delegato la decisione di fare o meno la centrale, e a Enel ha chiesto e delegato la scelta di progetti che andrebbero a garantire l’occupazione che a suo dire si perderebbe.

"Alla richiesta di Legambiente e dei Sindacati di un tavolo nazionale - ha dichiarato Stefano Sarti Vice Presidente Legambiente Liguria - che faccia chiarezza sulle reali necessità di metano per la messa in sicurezza della rete su tutto il territorio nazionale, la sottosegretaria Todde ha sostanzialmente ribadito la posizione presentata a luglio, non tenendo conto né del cambio di governo né della volontà del parlamento, né di cosa si sta muovendo in Europa su Fondo giusta transizione".

"C’è uno strabismo impressionante su questa partita energetica che sarebbe strategica - dichiara Maria Maranò della Segreteria Nazionale di Legambiente - Ma le ambiguità non finiscono: "quanto alla Regione abbiamo ascoltato due posizioni: l’Assessore allo sviluppo economico che dà per scontato che si faccia la centrale e chiede solo più investimenti per garantire occupazione e sviluppo, e l’Assessore all’Ambiente che chiede la Via dove la Regione potrà esprimersi".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Legambiente

La richiesta di Legambiente, Italia Nostra, VAS, WWF e Lipu. Leggi tutto
Legambiente
La soddisfazione di Legambiente per la decisione sul progetto della centrale a gas. Leggi tutto
Legambiente

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa