142 milioni di euro del fondo regionale di Protezione Civile alla Spezia: la soddisfazione di Peracchini In evidenza

"Desidero ringraziare il Presidente Giovanni Toti e l’Assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone per l’attenzione con cui hanno ascoltato"

Venerdì, 31 Gennaio 2020 17:19

Il presidente della Provincia della Spezia, Pierluigi Peracchini, commenta con soddisfazione il provvedimento del Presidente della Regione Liguria che ha distribuito per il 2020 circa 142 milioni di euro del fondo regionale di Protezione Civile.

«Oggi abbiamo avuto dimostrazione di come la collaborazione e la sinergia tra Provincia e Regione Liguria non siano solamente un auspicio squisitamente politico ma, soprattutto, un metodo di governo delle amministrazioni in grado di produrre effetti molto concreti per il benessere del nostro territorio.

Grazie al lavoro che abbiamo compiuto con la Regione nelle ultime settimane e, in particolare, con il coinvolgimento attivo dei Sindaci e degli uffici tecnici degli Enti, è stato possibile ripartire il fondo di Protezione Civile regionale e finanziare, con tempistiche veramente rapide, un importante elenco di interventi che si tradurranno in cantieri e opere distribuiti su quasi tutti i comuni spezzini. Si tratta di ben 21 milioni di euro di investimenti a valere sul 2020 e che siamo impegnati ad impiegare nella loro totalità già entro settembre prossimo. Lavori che, per la Provincia della Spezia, inizieranno in tempi rapidissimi: il Presidente Toti con il decreto adottato oggi ci ha, infatti, assegnato circa 850.000 euro a sostegno sia delle somme urgenze che abbiamo anticipato nel corso del 2019, sia per la prosecuzione degli interventi particolarmente delicati e urgenti che hanno interessato la nostra viabilità provinciale. Il Settore Tecnico della Provincia provvederà già da lunedì all’avvio di tutti i procedimenti amministrativi necessari.

Desidero ringraziare il Presidente Giovanni Toti e l’Assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone per l’attenzione con cui hanno ascoltato e risposto alla richiesta di aiuto e sostegno che la Provincia e così molti Comuni spezzini avevano avanzato alla Regione. Proprio pochi giorni addietro avevo avuto modo di sottolineare che leale collaborazione e sinergia tra i nostri enti, anche amministrativa, erano un fatto concreto: oggi questo provvedimento ne dà conto con i fatti»

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Il presidente della Provincia esprime solidarietà ai due turisti aggrediti ieri a Vernazza. Leggi tutto
Provincia della Spezia
Attraverso l’individuazione di 14 singoli interventi di adeguamento sarà possibile mettere in sicurezza le fermate nella zona di Santo Stefano Magra. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa