La Tarros vuole ripartire da Prato In evidenza

Dopo lo stop della scorsa settimana contro la capolista. Non ci sarà Suliauskas.

Sabato, 22 Febbraio 2020 22:33

La scorsa settimana, dopo 7 risultati utili consecutivi, lo stop imposto da Castelfiorentino, un'ottima squadra contro la cui grande qualità lo Spezia Tarros ha dato battaglia, ma alla quale si è dovuto arrendere.

Ora il calendario mette subito di fronte ai bianconeri un match da non sbagliare perchè il Prato è vicinissimo in classifica.

Purtroppo la stagione non fortunata sul fronte infortuni ed assenze prosegue, per la partita di domenica, infatti, è indisponibile Suliauskas, mentre Kibildis ci sarà ma senza essersi allenato in settimana a causa della febbre.

“Purtroppo non ci assiste la buona sorte – afferma il coach bianconero Andrea Padovan – comunque come sempre non cerchiamo alibi. Andiamo a Prato per giocarcela”.

Palla a due domenica 23 febbraio alle ore 18.00. Arbitrano Francesco Carlotti di Calcinaia (PI) e Marco Mattiello di Pieve a Nievole (PT).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Spezia Basket Club Tarros

È stato uno dei volti storici della società bianconera. Leggi tutto
Spezia Basket Club Tarros
L'avventura sulla panchina bianconera è culminata con la riconquista della serie C Gold. Leggi tutto
Spezia Basket Club Tarros

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa