"E' arrivato il momento di riconoscere diritti negati" In evidenza

I sindacati scrivono ai parlamentari spezzini per la stabilizzazione degli OSS di Coopservice.

 

Martedì, 19 Maggio 2020 17:08


Le Organizzazioni Sindacali hanno trasmesso una nota ai Parlamentari del territorio nella quale viene proposto un emendamento alle vigenti norme di legge in materia di reclutamento nelle pubbliche amministrazioni finalizzato a stabilizzare il personale occupato nei servizi appaltati da Asl 5 spezzino, a partire dagli operatori socio sanitari .

 

Questa la lettera:

La fase di emergenza sanitaria iniziata lo scorso mese di febbraio impone una necessaria ed adeguata riorganizzazione del nostro servizio sanitario nazionale che riconosca e valorizzi le professionalità di tutto il personale (medici, infermieri ed operatori socio-sanitari) che quotidianamente mette in gioco la propria vita per salvarne altre.

 

Riteniamo che sia arrivato il momento affinché a quei lavoratori del comparto sanità che vivono costantemente con l'ansia di perdere il posto di lavoro vengano riconosciuti quei diritti che fino ad oggi sono stati negati.
Ci riferiamo nello specifico agli operatori socio-sanitari, attualmente alle dipendenze di Coopservice, che prestano attività nelle strutture ospedaliere pubbliche della nostra Provincia, i quali in vista di un processo di internalizzazione del servizio da parte di Asl 5 spezzino, rischiano di perdere il posto di lavoro.

Alla luce dello stanziamento di importanti risorse economiche per il potenziamento del SSN e dei prossimi provvedimenti legislativi in materia, crediamo che si possa contestualizzare in questo ambito una specifica norma che dia garanzie occupazionali a questi lavoratori .

Al riguardo sottoponiamo alla Vostra cortese attenzione una proposta di emendamento in materia.

Ringraziamo della Vostra attenzione auspicando che su una questione di fondamentale importanza per il nostro territorio sia possibile un Vostro supporto e sostegno alla nostra proposta.

Le Segreterie Territoriali della Spezia
FILCAMS-CGIL Luca Comiti
FP-CGIL  Alessandra Guazzetti
FISASCAT-CISL Mirko Talamone
UILTRASPORTI-UIL Marco Furletti
FIALS-CONFASAL Luciana Tartarelli

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

www.uillaspezia.it/

Ultimi da UIL

"Questo tentativo di screditare la Uilm rivela una carenza di idee proprie, oltre che un maldestro tentativo di censurare la libera espressione." Leggi tutto
UIL
Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria, commenta il presunto incontro con la Ministra Poala De Micheli. Leggi tutto
UIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa