Sarzana, ecco le regole per accedere a parchi e aree gioco In evidenza

Disposta tra l'altro la pulizia e la sanificazione giornaliera di tutti gli spazi ludici che avverrà nell’ambito di percorsi di coesione sociale

Lunedì, 25 Maggio 2020 14:26

Con ordinanza n.84, stamani il sindaco di Sarzana Cristina Ponzanelli ha disposto ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid 19 per regolamentare l’accesso ai parchi e alle aree gioco attrezzate sul territorio comunale.
Fino al 14 giugno prossimo, nel rispetto delle disposizioni prescritte nel DPCM del 17 Maggio 2020, l’apertura dei parchi pubblici, ville e giardini pubblici ivi comprese le aree gioco avverrà secondo le sottoscritte modalità.

 

L’accessibilità degli spazi da parte di bambini e adolescenti da 0 a 17 anni avverrà con obbligo di accompagnamento da parte di un genitore o di un altro adulto familiare, anche non parente, in caso di bambini al di sotto dei 14 anni e sarà limitata esclusivamente dalla necessità di non produrre assembramenti e di garantire il distanziamento fisico nell’area interessata.

Nei compiti del gestore rientrano la messa a disposizione di personale per la realizzazione delle funzioni di manutenzione e controllo periodico, pulizia periodica degli arredi, supervisione degli spazio.

Nell’ambito della manutenzione ordinaria dello spazio dovranno essere definiti e controllati i suoi confini, eseguiti controlli periodici dello stato delle diverse attrezzature in esso presenti con pulizia approfondita e frequente delle superfici più toccate, almeno giornaliera, con detergente neutro, costante supervisione degli spazi; verifica che i bambini e gli adolescenti siano accompagnati da adulti, che tutte le persone che accedono siano dotate di mascherine se di età superiore ai 3 anni, e che non si determinino densità fisico tali da pregiudicare il rispetto delle prescrizioni sul distanziamento fisico (almeno un metro fra ogni diversa persona presente nell’area.

Nelle responsabilità del genitore o dell’adulto familiare accompagnatore (o del ragazzo se almeno 14enne) rientrano l’accompagnamento diretto del bambino o dell’adolescente con particolare riguardo ai bambini nei primi 3 anni di vita e in caso di soggetti con patologie neuropsichiatria infantile (NPI), fragilità, cronicità; in caso di ragazzi di almeno 14 anni, non è necessario l’accompagnatore adulto, mentre si attribuisce al ragazzo stesso, sotto la sorveglianza degli operatori che vigilano sull’area, la responsabilità di mantenere il distanziamento fisico).

Per quanto riguarda l’apertura delle aree gioco per bambini (zone attrezzate con giochi per bambini presenti all'interno di aree pubbliche e private, comprese quelle all'interno di strutture ricettive e commerciali), queste avverranno a condizione che vengano rispettate le linee guida per la riapertura delle attività condivise dalla conferenza delle Regioni e delle Province autonome.
Il sindaco ha stabilito di predisporre adeguata informazione su tutte le misure di prevenzione da adottare mediante apposita segnaletica con pittogrammi, comprensibile ai bambini e agli utenti stranieri per le aree a vocazione turistica;
invitare il personale e i genitori all'auto monitoraggio delle condizioni di salute, informandoli circa i comportamenti da tenere in caso di comparsa di sintomi sospetti per Covid-19; promozione di misure igienico-comportamentali per bambini e ragazzi con modalità ludiche; riorganizzazione degli spazi assicurando il mantenimento di un metro di distanza tra gli utenti, ad eccezione delle persone non soggette ad obbligo di distanziamento interpersonale sulla base delle normative vigenti;
utilizzo obbligatorio di mascherine per personale, genitori, accompagnatori e bambini e ragazzi sopra i 6 anni di età; mettere a disposizione soluzioni igienizzanti per le mani in tutti gli ambienti, in particolare all'entrata e all'uscita; garantire una profonda pulizia giornaliera e la disinfezione almeno una volta al giorno delle superfici toccate più frequentemente;nel caso di aree al coperto, favorire il ricambio di area negli ambienti interni; per gli impianti di condizionamento è obbligatorio escludere totalmente la funzione di ricircolo dell'aria e, in caso di impossibilità tecnica, rafforzamento per le misure di ricambio di aria naturale con garanzia della pulizia dei filtri dell'aria secondo le indicazioni tecniche dell'Istituto Superiore di Sanità.

Infine quanto alle aree gioco attrezzate presenti nei parchi pubblici del Comune di Sarzana, Ponzanelli ha disposto la riapertura a decorrere dal 29 maggio prossimo prescrivendo, in aggiunta alle norme sovraordinate vigenti e a tutte le disposizioni rivolte a genitori e/o accompagnatori, la pulizia e disinfezione quotidiana delle aree ludiche, per la cui esecuzione gli uffici potranno avvalersi dei soggetti beneficiari di percorsi quali piani di utilità collettiva (PUC) o inserimenti lavorativi socio-assistenziali (ILSA), previa adeguata formazione in merito al rischio di diffusione da Covid 19 e alle tecniche di disinfezione raccomandate dall'istituto superiore di sanità, fornitura di adeguati DPI con obbligo di utilizzo durante le operazioni (inclusi mascherina, visiera protettiva e guanti) e fornitura degli strumenti necessari per le operazioni di pulizia; obbligo di utilizzo di mascherine per genitori, accompagnatori e bambini e ragazzi sopra i 6 anni di età durante la fruizione delle aree e di sanificazione delle mani prima e dopo il contatto con le attrezzature; installazione di cartellonistica in ogni area ludica comunale informativa di tutte le misure di prevenzione da adottare munita di pittogrammi e affini in modo da risultare comprensibile ai bambini e agli utenti stranieri.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: urp@comunesarzana.gov.it

 

www.sarzana.org

Ultimi da Comune di Sarzana

La notte di Ferragosto in Fortezza Firmafede con Baccini e un omaggio a Lucio Battisti. Leggi tutto
Comune di Sarzana
 L'Amministrazione ha investito 125mila euro ripartiti su più annualità anche per la manutenzione continuativa Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa