CNA e Confartigianato non ci stanno: "Le nostre imprese hanno investito per l'ambiente"

Venerdì, 15 Gennaio 2021 19:41

La replica al Commissario del Parco di Montemarcello Magra Vara Pietro Tedeschi.


E’ davvero singolare leggere sulla stampa dichiarazioni come quelle espresse dal Commissario del Parco del Magra, Piero Tedeschi, che neppur tanto velatamente lasciano sottintendere una mancanza di attenzione nei confronti dell’ambiente da parte delle Imprese e delle associazioni che le rappresentano.
CNA e Confartigianato non solo hanno dato piena disponibilità a collaborare su questi temi ma hanno dimostrato che le Imprese Associate che lì insistono, in specie nell’area fociva, hanno fatto la loro parte prima ancora dell’individuazione del piano “Mosaico Verde” e sono pronte a continuare ad investire su ipotesi di lavoro concrete e soprattutto di fronte a tempi e risposte certe.

Ricordiamo che dal 2008, anno in cui fu varato il primo Piano della Nautica, le darsene ed i rimessaggi hanno seguito gli iter di riambientalizzazione, e proprio in ottemperanza a quanto richiesto dallo stesso, hanno prodotto progetti di riqualificazione in grado di apportare ulteriori miglioramenti sia alle stesse che al territorio circostante.
Ricordiamo peraltro che sin dall’inizio dell’iter che portò poi all’approvazione del Piano le Associazioni furono coinvolte con incontri sistematici da cui peraltro sono scaturiti da parte delle stesse imprese molti input e conoscenze che hanno contribuito alla sua messa a punto.

E’ passato ormai più di un decennio ma ancora oggi, grazie a rimpalli non certo imputabili alle imprese, il Piano della nautica, che parte proprio dal presupposto della riqualificazione ambientale, è ancora lontano dalla sua piena attuazione.

La non partecipazione con un contributo economico ad un progetto, seppure sicuramente interessante, non può certo essere etichettata come “mancanza di collaborazione” o peggio ancora “di contrapposizione“, perché i fatti dimostrano esattamente il contrario.

Ripetiamo noi, e con noi le Imprese, siamo interessatissimi a che finalmente l’Area del Magra trovi un suo assetto socio economico definitivo e davvero si possa passare alla fase 2, cioè quello della sua valorizzazione e promozione. Perché ciò avvenga è necessario che tutti i soggetti interessati al percorso siano coinvolti sin dall’inizio del percorso perché solo in questo modo potrà esserci concreta attuazione.


CNA e Confartigianato

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CNA

Confederazione Nazionale Artigianato
Via Padre Giuliani, 6
19125 La Spezia

Tel. 0187598080
Twitter @laspezia@cna.it

 

www.sp.cna.it/

Ultimi da CNA

Le dichiarazioni del direttore della Confederazione nazionale dell'Artigianato e piccola e media impresa della Spezia Angelo Matellini. Leggi tutto
CNA
Durante l'incontro sono stati affrontati diversi temi. Leggi tutto
CNA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa