Giorno del Ricordo, seduta solenne del Consiglio regionale In evidenza

Giovedì 4 febbraio. Orazione ufficiale di Franco Papetti, presidente dell’Associazione Italiani Fiumani nel mondo.

Mercoledì, 03 Febbraio 2021 17:06
Giorno del Ricordo Giorno del Ricordo


Giovedì 4 febbraio, alle ore 10.30 in videoconferenza, si svolgerà la Seduta Solenne per il Giorno del Ricordo, in memoria della persecuzione dei Giuliano Dalmati che insanguinò la Venezia Giulia e Dalmazia alla fine del secondo conflitto mondiale.

La cerimonia si aprirà con un minuto di silenzio in memoria delle vittime, seguirà la proiezione del filmato dell’Istituto Luce “L’esodo degli Italiani da Pola”, quindi il presidente dell’Assemblea legislativa Gianmarco Medusei saluterà gli ospiti.

L’orazione ufficiale sarà tenuta da Franco Papetti, presidente dell’Associazione Italiani Fiumani nel mondo.

La seduta solenne è stata istituita dalla legge regionale 24 dicembre 2004 numero 29 “Attività della Regione Liguria per l’affermazione dei valori della Memoria del Martirio e dell’Esodo dei Giuliano Dalmati”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti: "Anche oggi, grazie alle vaccinazioni e nonostante un numero più alto di contagi (139 nelle ultime 24 ore), gli ospedalizzati sono diminuiti di… Leggi tutto
Regione Liguria
Saranno protagonisti 29 Comuni, da Levante a Ponente. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa