Indennizzata dalla Corte dei Conti la patologia asbestosi a un ex dipendente dell’Arsenale Militare

La comunicazione della Federazione Pensionati Cisl (FNP)

Mercoledì, 03 Marzo 2021 11:52

La Federazione Nazionale Pensionati (Fnp) della Spezia comunica che la Corte dei Conti della Liguria ha finalmente attribuito a un ex dipendente dell’Arsenale Militare Marittimo della Spezia il giusto e sacrosanto diritto a vedersi ricalcolato la propria pensione perché ammalatosi durante il compimento del proprio compito di istituto.


La Fnp ha già contribuito, con l’aiuto del proprio Ufficio Legale, a far ottenere ai propri iscritti benefici in termini di aumento dell’assegno pensionistico, ma la novità che viene segnalata in questo caso è costituita dal fatto che per la prima volta anche a chi si è ammalato a causa dell’esposizione all’amianto scoprendo la patologia molto tempo dopo il pensionamento ha diritto al risarcimento del danno.


Pertanto non solo chi è stato esposto all’amianto per un periodo di dieci anni durante il proprio lavoro ha diritto ai riconoscimenti di legge. La Corte dei Conti, Sezione di Genova, con il proprio pronunciamento, ed è questa la portata innovativa della decisione, ha confermato che ci si possa ammalare anche dopo molti anni essere entrati in contatto con la sostanza “killer”, ma ciò non toglie che il diritto al risarcimento operi a distanza di tempo.


La Fnp con l’avvocato Cosimo Novelli, difensore del pensionato che ha visto riconosciuto il proprio diritto, continua a offrire a tutti gli interessati la propria assistenza mettendo a disposizione i propri professionisti. La vittoria legale assume un valore molto importante perché riguarda la salute dei nostri pensionati

Antonio Montani
Segretario Generale Provinciale
Fnp – Cisl La Spezia
Federazione Nazionale Pensionati

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

Il commento di Mirko Talamone segretario generale della Fisascat Cisl spezzina. Leggi tutto
CISL
Sbarra (Cisl): "Non abbassare mai la guardia. Non c'è ripartenza e rinascita del Paese senza legalità, lavoro, giustizia, sicurezza". Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa