Rimozione panchine, Prefetto: "Intento è evitare assembramenti, invece che intervenire con sanzioni"

La nota della Prefettura in merito alla decisione di rimuovere temporaneamente le panchine da piazza del Bastione e piazza Sant'Agostino.

Giovedì, 18 Marzo 2021 19:02
Il Prefetto della Spezia Maria Luisa Inversini Il Prefetto della Spezia Maria Luisa Inversini

La decisione di rimuovere, solo per i giorni festivi e prefestivi, le panchine in piazza del Bastione ed in piazza Sant’Agostino è stata valutata assieme ad una serie di altre misure dirette a prevenire gli assembramenti e tutelare la salute pubblica nella seduta del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, a cui hanno partecipato il Sindaco della Spezia ed i vertici delle Forze di polizia e della Polizia locale, che si è tenuta ieri.

In via sperimentale, si è deciso di dare attuazione a questa prima misura per non introdurre ulteriori limitazioni alla libertà di movimento degli spezzini, disponendo nel contempo un’intensificazione dei controlli sia con pattuglie appiedate, che automontate.

“L'intento che ha mosso il Comitato è quello di prevenire gli assembramenti, invece che di intervenire con le sanzioni, dopo che gli assembramenti si sono formati. L'obiettivo non è certo quello di colpire gli anziani e chi si gode la piazza nel rispetto delle regole, ma quello di scoraggiare un uso improprio dello spazio pubblico per contenere la diffusione del virus. Laddove non interviene il senso di responsabilità individuale, occorre prendere misure più severe ed è quello che siamo stati costretti a fare”, ha precisato il Prefetto della Spezia, Maria Luisa Inversini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Prefettura della Spezia

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del giorno 20 agosto 2021 Leggi tutto
Prefettura della Spezia
Le istanze per ottenere l'erogazione della borsa di studio vanno presentate alla Prefettura della provincia di residenza entro il termine del 28 febbraio 2022. Leggi tutto
Prefettura della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa