Dal 30 aprile al 2 maggio il "1° BioBlitz dell'Isola Palmaria"

Una esperienza di Citizen Science finalizzata a segnalare il maggior numero di specie vegetali e animali incontrate, al fine di aumentare il patrimonio di conoscenze sull'isola.

Lunedì, 26 Aprile 2021 14:33

Dal 30 aprile al 2 maggio 2021 si realizzerà il "1° BioBlitz dell'Isola Palmaria", una esperienza di Citizen Science finalizzata a segnalare il maggior numero di specie vegetali e animali incontrate, al fine di aumentare il patrimonio di conoscenze sull'isola.


Ciò è reso possibile dall'applicazione INaturalist, che dapprima aiuta nella determinazione, poi sottopone la stessa alla comunità di esperti per la sua conferma, quindi permette tutta una serie di analisi non solo divertenti (ad esempio scaturirà il rilevatore che ha effettuato il maggior numero di determinazioni ...) ma anche scientificamente significative.
https://www.inaturalist.org/home 

Ecco i dettagli dell'evento:
in abbinamento al servizio traghetti per la Palmaria attivato dal Consorzio marittimo turistico Cinque Terre Golfo dei Poeti per i giorni 30 aprile e 1 e 2 Maggio Legambiente La Spezia organizza il primo BioBlitz della Palmaria, assieme ad un gruppo di associazioni e movimenti impegnati nella tutela dell'Isola: LIPU; Italia Nostra; CAI Sezione della Spezia; TAM Liguria Piemonte Val d'Aosta (Tutela Ambiente Montano); Palmaria Si Masterplan NO!; Posidonia Porto Venere; Gruppo IWC La Spezia (Censimento uccelli svernanti acquatici).

Un BioBlitz è un evento cui tutti possono partecipare ma è rivolto soprattutto ai naturalisti e più in generale a coloro che hanno una certa esperienza nel riconoscimento di specie vegetali e/o animali.
Si tratta di visitare per un periodo definito l'Isola Palmaria e segnalare tramite una app dedicata (INaturalist) le varie specie incontrate, il tutto tramite una o più foto scattate al soggetto.
Non è obbligatorio riconoscere da subito le specie in quanto INaturalist ha una interessante funzione che permette di ricevere suggerimenti di determinazione tramite l'immensa banca dati a disposizione, ma ancora più interessante è il ruolo della community internazionale di esperti che intervengono a correggere gli errori e suggerire l'esatta determinazione.

Ma perchè un BioBlitz e perchè alla Palmaria?
BioBlitz è uno strumento di Citizen Science, ovvero un modo per far collaborare cittadini e scienziati nella ricerca di informazioni utilizzabili pubblicamente per aumentare le nostre conoscenze e migliorare la capacità di gestione degli ambienti naturali. La Palmaria è un tesoro di biodiversità, ma non ancora ben studiato, attualmente interessato tra l'altro da progetti che ne potrebbero stravolgere i caratteri.
Chiunque parteciperà al BioBlitz potrà poi seguire sul sito INaturalist l'utilizzo che si farà delle proprie osservazioni, come di quelle degli altri partecipanti, ricavando dati e statistiche che aiuteranno a prendere coscienza dei valori naturali ancora presenti nel Golfo della Spezia.


In particolare i dati saranno accessibili a studiosi, amministratori, gestori delle aree protette e dei siti di importanza comunitaria, per ricavarne ulteriori informazioni loro utili.
Tutte le INFO alla pagina del progetto su INaturalist

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Legambiente

La nota di Legambiente La Spezia: "Il Ministro convochi un tavolo col territorio. Toti rompa gli indugi e faccia un atto formale di diniego dell'intesa". Leggi tutto
Legambiente
Gli ambientalisti chiedono di ripensare il futuro dell'area modificando le precedenti pianificazioni, riducendo le cementificazioni ed il traffico. Leggi tutto
Legambiente

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa