"Fondamentale informazione forte e libera, lavoro giornalistico deve ricevere attenzione che merita"

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti per il presidio organizzato dall'Ordine dei Giornalisti della Liguria e dall'Associazione Ligure Giornalisti.

Martedì, 01 Giugno 2021 16:10
Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti

"Mai come in questo momento in cui l'Italia e la Liguria si apprestano a ripartire, il nostro Paese ha bisogno di un'informazione forte, libera e pronta a formare sempre di più un'opinione pubblica consapevole. Il lavoro giornalistico va tutelato e ora più che mai chi produce informazione, dopo un periodo così delicato come quello della pandemia, deve ricevere quell'attenzione che merita e vedere riconosciuti i propri diritti". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti in vista del presidio, oggi pomeriggio, organizzato dall'Ordine dei Giornalisti della Liguria e dall'Associazione Ligure Giornalisti davanti alla Prefettura sulla crisi dell'editoria.

"Regione Liguria – conclude Toti – è da sempre in prima linea, nel rispetto delle proprie competenze, per tutelare i giornalisti. Oggi finalmente stiamo superando l'emergenza sanitaria, che ha visto tanti giornalisti, spesso precari, in prima linea con un ruolo fondamentale anche per contrastare le fake news".

"Nelle prossime settimane potrà riprendere il percorso che era stato avviato prima della pandemia per l'assunzione a tempo indeterminato di tre professionisti a rinforzo dell'Ufficio Stampa dell'Ente".

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Presidente Toti: "Protezione fondamentale per ripartenza" Leggi tutto
Regione Liguria
"A luglio 2/3 dei nuovi ricoverati non avevano ricevuto il vaccino. No vax mancano di rispetto alle vittime" Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa