Concordia, Toti: "A dieci anni dal naufragio, l'Italia non dimentica"

"Nell'immane disastro non si può comunque non ricordare che il porto di Genova, attraverso i suoi cantieri, ha dimostrato di saper gestire un'emergenza mai vissuta in precedenza"

Giovedì, 13 Gennaio 2022 10:49

"Le immagini della Costa Concordia sono ancora scolpite nelle nostre menti. A dieci anni dal naufragio all'Isola del Giglio, l'Italia non dimentica le 32 vittime e le oltre 100 persone che rimasero ferite". Lo dice il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, commemorando la tragedia.
"Non dimentichiamo – continua Toti - lo straordinario impegno dei soccorritori per salvare quante più vite possibili e la grande solidarietà degli abitanti dell'isola, in una tragedia che ha lasciato un segno indelebile in tutto il Paese".


"Nell'immane disastro non si può comunque non ricordare – conclude il presidente di Regione Liguria – che il porto di Genova, attraverso i suoi cantieri, ha dimostrato di saper gestire un'emergenza mai vissuta in precedenza. Infatti quanto avvenuto in seguito sul piano ingegneristico, di recupero del relitto e di ripristino ambientale, ha fatto scuola a livello internazionale dimostrando a tutto il mondo la grande capacità delle nostre lavorazioni navali. Quell'evento ha fortemente colpito il settore crocieristico che però ha saputo, successivamente, recuperare le quote di mercato e rinnovarsi nella direzione di una sempre maggiore sicurezza e tutela ambientale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

"Queste regole hanno bloccato il sistema. E' ora di semplificarle". Leggi tutto
Regione Liguria
Si è svolto oggi in Regione un tavolo tecnico tra l'assessore regionale al Turismo Gianni Berrino e i rappresentanti regionali e provinciali di Assohotel, Federalberghi e Confindustria albergatori. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa