Il punto sulla settimana: arriva l'inverno!

Con l'aiuto dei modelli e delle nuove proiezioni facciamo il punto della situazione.

Martedì, 19 Novembre 2013 16:28

Il vortice di bassa pressione che causato purtroppo vittime e maltempo in Sardegna sta perdento forza e si dirige verso il confine franco-spagnolo ma, prima di sfaldarsi del tutto, si unirà alla saccatura di origine artica che in queste ore sta scendendo dalle isole britanniche verso la Francia.  L'aria fredda farà sentire i suo effetti gia domani sera con un'aumento dei venti che saranno sostenuti e renderanno la giornata instabile e sulla falsa riga di quella odierna. Giovedi sarà la giornata X per gli effetti di questa perturbazione, le temperature minime si attesteranno fra i 7 ed i 8°c sulla costa ,mentre sull'interno saremo intorno ai 4/5°C. La pioggia cadrà un po per tutta la giornata e la quota neve sarà non inferiore 500/600 metri durante il giorno per poi scendere fino ai 400 metri nella notte e durante le fasi piu intense delle precipitazioni(possibili temporali sparsi  anche intensi).  Venerdi i venti ritroneranno a soffiare da sud e questo porterà un rialzo delle termiche ed una quota neve che salirà oltre gli 800metri.  Per sabato e domenica ancora instabilità ma in attenuazione con temperature che saliranno di qualche grado ma senza superare i 14°C di massima. Possibile tregua dalle piogge proprio nel fine settimana; seguiranno aggiornamenti in questi giorni di maltempo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Meteospezia.com

La giornata odierna vedrà il passaggio di corpi nuvolosi di maggiore consistenza rispetto a ieri e la colpa sarà di alcuni flussi umidi atlantici, per fortuna la situazione è destinata… Leggi tutto
Meteospezia.com

Arriva l'estate?

Sabato, 17 Maggio 2014 22:29 comunicati-ambiente
Dopo le piogge che ci attendono lunedì, è in arrivo una massa d'aria calda direttamente dall'Africa. Leggi tutto
Meteospezia.com

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa