Partita la gara per acquisto moli frangiflutti al Mirabello. Necessario spostare prima rimorchiatori e battellieri.

In merito all'acquisto dei moli frangiflutti per proteggere le imbarcazioni della nautica sociale, sita all'esterno del porto Mirabello, si precisa quanto segue:

Giovedì, 26 Luglio 2012 17:33

Nella situazione attuale, la posa in opera dei moli frangiflutti impedirebbe il passaggio delle imbarcazioni dei Battellieri del Golfo. Di conseguenza, le operazioni di collocazione di tali strutture necessitano di alcune azioni preliminari: è necessario procedere prima allo spostamento dei rimorchiatori da molo Italia a Calata Malaspina, all'interno del porto mercantile, e delle imbarcazioni dei Battellieri del Golfo da Passeggiata Morin a Molo Italia. Fatto ciò si potrà procedere alla sistemazione dei moli frangiflutti al Mirabello.

Ciò premesso, si sottolinea come l'iter di acquisto delle strutture, molto articolato, richieda necessariamente tempi lunghi.

La realizzazione dell'intervento ha infatti richiesto la procedura Stato-Regione che si è conclusa il 28 giugno scorso. Una volta emesso il relativo decreto, l'AP ha provveduto con sollecitudine ad indire la gara, il cui bando è stato pubblicato il 21 luglio scorso con scadenza il 12 settembre prossimo.

La gara, tra le altre cose, è relativa non solo all'acquisto dei moli frangiflutti, allo scopo di garantire maggiori condizioni di sicurezza ai proprietari delle imbarcazioni della nautica sociale, ma anche alle strutture tecnico-nautiche funzionali al trasferimento dei rimorchiatori e dei battelli come specificato sopra.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Via del Molo, 1
19125 La Spezia

Tel +39.0187.546320
Fax +39.0187.546303

Email:

 

 

www.portolaspezia.it/

Ultimi da Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Di Sarcina: “Più efficienza, migliore quadro tariffario e più sostenibilità ambientale grazie all’utilizzo di locomotori ibridi di nuova generazione". Leggi tutto
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa