Attivo dei delegati CGIL: parte la campagna per la Carta dei Diritti universali del lavoro In evidenza

Ieri, durante un partecipatissimo attivo dei delegati CGIL spezzini, è stata presentata dalla Segreteria della Camare del Lavoro la campagna per far conoscere e diffondere tra i lavoratori ed i cittadini la nuova Carta dei diritti universali del lavoro proposta dalla CGIL. Un nuovo Statuto delle lavoratrici e dei lavoratori, una raccolta di norme destinate a tutto il mondo del lavoro, subordinato e autonomo. L'obiettivo è ambizioso: far diventare la Carta una legge d'iniziativa popolare per ridare dignità a tutti i lavoratori e a tutte le lavoratrici.

Giovedì, 28 Gennaio 2016 10:34

"Con il nuovo Statuto la Cgil vuole innovare gli strumenti contrattuali preservando quei diritti fondamentali che devono essere riconosciuti ed estesi a tutti, senza distinzione, indipendentemente dalla tipologia lavorativa o contrattuale, perché inderogabili e universali - ha detto il segretario generale Matteo Bellegoni - Diritti che vanno dal compenso equo e proporzionato alla libertà di espressione, dal diritto alla sicurezza al diritto al riposo; ma anche alle pari opportunità e alla formazione permanente, un aggiornamento costante di saperi e competenze. Per ricostruire un diritto del lavoro a tutela della parte più debole nel rapporto di lavoro".

 

Un pullman attraverserà tutta Italia per informare lavoratori, cittadini, studenti, pensionati sui contenuti della Carta dei Diritti. Prima tappa martedì 26 gennaio a Rimini; alla Spezia e Sarzana il pullman arriverà l'11 febbraio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

La netta opposizione dei sindacati. Leggi tutto
CGIL
Conoscenza, formazione e prevenzione sono ritenuti imprescindibili. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa