Lerici Mare, FILCAMS e FISASCAT: "Si garantisca la continuità occupazionale" In evidenza

Ieri, presso il locali della CNA della Spezia, si è svolta l'assemblea dei lavoratori delle aziende consorziate nella Lerici Mare. Un'assemblea molto partecipata, presenti circa 50 lavoratori.

Mercoledì, 10 Febbraio 2016 16:23

"E' emersa una forte preoccupazione tra i lavoratori - dicono Luca Comiti, segretario FILCAMS CGIL e Mirko Talamone, FISASCAT CISL- a fronte della messa in liquidazione della società Lerici Mare ed il conseguente bando europeo che il Comune di Lerici dovrà indire, ad oggi non ci sono garanzie per la continuità dei livelli occupazionali esistenti. Sono lavoratori del territorio, che lavorano in Lerici Mare da anni che hanno contribuito allo sviluppo turistico della zona. Occorre inserire una clausola sociale nel nuovo bando a tutela dei lavoratori e delle loro famiglie.


Siamo anche preoccupati per le tempistiche: la stagione turistica non è così lontana, bisdogna accelerare le procedure oper il bando. Per questi motivi, chiediamo un urgentissimo incontro al Sindaco Paoletti."

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Assemblea on line della Fp Cgil. Leggi tutto
CGIL
La netta opposizione dei sindacati. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa