È online "Lo scrigno della memoria"

In data 3 Novembre 2012, durante la solenne cerimonia che si è svolta al teatro Civico, in occasione della Festa dell'Unità Nazionale e della Giornata delle Forze Armate, è stata presentata la versione on line de "Lo scrigno della memoria", progetto realizzato per il centocinquantesimo anniversario della Unità d'Italia nella Provincia della Spezia.

Mercoledì, 21 Novembre 2012 10:16

L'opera interamente multimediale, proposta inizialmente in 50 DVD, permette una più vasta divulgazione ed è consultabile all'indirizzo:

http://www.ilgolfosrl.it/casacircondarialedellaspezia/150.

Le emozioni trasmesse dall'intervento del Presidente della Repubblica in occasione della "Notte Tricolore", che apre la sezione "Presentazione", completata dalla descrizione del Progetto svolta dal Prefetto della Spezia, accompagnano il lettore in un percorso itinerante nel quale può visualizzare i circa 260 eventi svolti, a partire dal 19 marzo 2010 fino al 20 dicembre 2011, e scoprire i dettagli di ciascuno di essi attraverso collegamenti ipertestuali.

Si parte dalle cartelle contenenti documenti vari (cartoncini d'invito, testi di conferenze e relazioni, documenti storici, articoli di stampa), passando poi alle immagini di locandine e libri riferiti all'evento per poi arrivare ai files video e audio associati. Tutti materiali conservati in originale nello "Scrigno della memoria" custodito presso la Prefettura della Spezia, visionabili e consultabili a richiesta.

La tecnologia informatica utilizzata permette all'utente di selezionare i vari eventi utilizzando i più svariati campi di ricerca, quali il luogo nel quale è avvenuto l'evento, l'argomento trattato, l'ente promotore, ecc.

Le sezioni finali riguardano poi una galleria con le fotografie più significative delle manifestazioni e l'elenco nominativo delle persone e degli enti che a vario titolo hanno contribuito alla realizzazione del programma per il 150mo anniversario dell'Unità nazionale alla Spezia.

L'opera è stata realizzata con la collaborazione della Società "Il Golfo Srl", con sede alla Spezia che si occupa principalmente di Information Technology, di gestione documentale con progetti di digitalizzazione dei documenti cartacei e che, grazie alla convenzione sottoscritta con la locale Casa Circondariale, è attivamente impegnata nel recupero dei detenuti fornendo ad essi un lavoro ed una occasione di riscatto sociale.

Con questa iniziativa si vuole conservare nel tempo l'entusiasmo, la passione e lo spirito che le Istituzioni e tutte le componenti della società civile della provincia spezzina hanno espresso in occasione del Giubileo della Patria.

Il Parlamento, l'8 novembre scorso ha approvato la legge che istituisce per il 17 marzo (nel richiamo al 17 marzo 1861, data di proclamazione dell'Unità d'Italia) la "Giornata dell'Unità, della Costituzione, dell'Inno e della Bandiera" con lo scopo di promuovere i valori di cittadinanza e di consolidare l'identità nazionale. Obiettivo della legge è diffondere la conoscenza storica del percorso di unificazione dello Stato italiano e mantenere vivo il senso di appartenenza civica.

"Lo scrigno della memoria" potrà fornire un utile contributo allo svolgimento delle iniziative che le scuole e la società civile vorranno svolgere al riguardo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Prefettura della Spezia

Nei prossimi giorni è previsto l’arrivo di un analogo gruppo di famiglie con minori per i quali la Prefettura ha già individuato le strutture dove accoglierli. Leggi tutto
Prefettura della Spezia
Enti pubblici, ma anche organizzazioni non governative, associazioni e singoli cittadini possono fare richiesta. Leggi tutto
Prefettura della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa