Bando per aiuti a sostegno dei piccoli negozi dell'entroterra: ecco chi può averli e cosa deve fare In evidenza

E' staro approvato e pubblicato il bando regionale per il sostegno alle piccole imprese del commercio nei comuni dell'entroterra ligure.

Giovedì, 02 Giugno 2016 10:47

Nella provincia della Spezia possono beneficiarne le imprese localizzate nei Comuni di: Beverino, Borghetto Vara, Brugnato, Calice al Cornoviglio, Carro, Carrodano, Maissana, Pignone, Riccò del Golfo, Rocchetta Vara, Sesta Godano, Varese Ligure, Zignago.

 


Possono presentare domanda dal 1 luglio al 29 luglio 2016 le piccole imprese commerciali (esercizi di vicinato con superficie netta di vendita non superiore a 150 metri quadrati) che esercitano la vendita al dettaglio di generi alimentari o mista (alimentari e non alimentari) regolarmente iscritte al registro imprese e nel pieno esercizio dei propri diritti.


Il sostegno consiste nell'erogazione di un contributo a fondo perduto nella misura del 40% delle spese ritenute ammissibili e ricomprese in un piano d'investimenti.
Gli investimenti ammissibili a contributo devono essere non inferiori a Euro 5.000,00 e non possono essere superiori a Euro 20.000,00, anche se l'investimento complessivo risulta più elevato.


La percentuale di contributo erogabile può essere elevata del:
- 10% per gli interventi realizzati dalle imprese ubicate nei Comuni la cui popolazione residente non sia superiore a 1000 abitanti;
- 15% per gli interventi realizzati da imprese costituite da persone di età non superiore a 35 anni.

Sono ammesse al contributo le spese (al netto dell'IVA) sostenute in relazione:
- Agli interventi di carattere edilizio;
- All'acquisto e all'installazione di impianti, attrezzature, arredi nuovi di fabbrica e all'acquisto e all'installazione di software e relative licenze d'uso;
- All'acquisto (dal produttore o dal grossista) di determinate quantità di beni destinate in modo esclusivo alla vendita al dettaglio.


Le domande devono essere presentate alla Camera di Commercio delle Riviere di Liguria.


Gli uffici della Confesercenti sono a disposizione degli operatori per assisterli nella presentazione delle pratiche.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Confesercenti La Spezia

Un accordo per agevolare la diffusione del Bonus Vacanze e renderlo più fruibile per le imprese, accelerando il processo di cessione dei crediti e, quindi, il recupero di liquidità. È… Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa