A seguito dello sciopero, servizio di raccolta rifiuti da recuperare, ACAM Ambiente: "Entre tre giorni sarà tutto riallineato" In evidenza

A fronte dello sciopero nazionale indetto dalle rappresentanze sindacali per il 15 giugno 2016 purtroppo l'invito di ACAM Ambiente, a tutti i cittadini, di non esporre i rifiuti organici ed il residuo secco è stato seguito in minima parte.

Mercoledì, 15 Giugno 2016 17:51

Per questi motivi, nei prossimi giorni, ACAM Ambiente metterà in campo tutte le risorse disponibili e privilegerà inizialmente la raccolta del rifiuto organico e della frazione secca. Si prevede di riallineare il servizio ai programmi previsti nei calendari di raccolta entro 3 giorni (sabato 18 giugno prossimo).
ACAM Ambiente si scusa con i cittadini per il disagio arrecato.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da ACAM/IREN

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa