Meteo: il "programma" dei prossimi giorni

Cosa succederà nei prossimi giorni? La nostra regione è interessata da un continuo arrivo di aree di bassa pressione che arrivano in sequenza dal Rodano e si accopagneranno alle perurbazioni di origine atlantica.

Mercoledì, 16 Gennaio 2013 10:36

Questo mix porterà sino a domenica temperature rigide che potrebbero anche raggiugero i 0 gradi anche in città.

 

Molti ci hanno chiesto se vedremo la neve anche sulla costa ma al momento è diffcile da dire per due fattori.

Il primo è la costante incertezza dei modelli che porta a cambiare gli scenari ogni sei ore, il secondo fattore sono gli impianti depressionari che si sono configurati, per nevicare ci voglio una serie di fattori, in primis le precipitazioni e in seconda battuata le basse temperaure, in particolare serve una temperatuara di almeno -5°c a 850 hpa.

Nei vari scenari che si stanno profilando, questi due fattori spesso si alternano, ad esempio nella giornata di domani è previsa una temperaura di -5°C ma saranno pressoché assenti le precipitazioni, mentre sabato e domenica succederà il contrario.

Se dovessi sbilanciarmi direi che sarà difficile vedere la neve sulla costa, molto probabile a quote piu collinari. Seguiranno aggiornamenti e speriamo che la dama bianca venga a torvare anche noi "costieri".

Staff

MeteoSpezia.com

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Meteospezia.com

La giornata odierna vedrà il passaggio di corpi nuvolosi di maggiore consistenza rispetto a ieri e la colpa sarà di alcuni flussi umidi atlantici, per fortuna la situazione è destinata… Leggi tutto
Meteospezia.com

Arriva l'estate?

Sabato, 17 Maggio 2014 22:29 comunicati-ambiente
Dopo le piogge che ci attendono lunedì, è in arrivo una massa d'aria calda direttamente dall'Africa. Leggi tutto
Meteospezia.com

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa