Rocchetta Vara, inaugurato il ponte sul Gravegnola In evidenza

De Ranieri: "La frattura che aveva allontanato Rocchetta Vara dalle vicine Brugnato, Sesta Godano e dal resto della vallata, è oggi sanata"

Mercoledì, 10 Luglio 2019 12:20

Il ponte sul torrente Gravegnola, lungo la strada provinciale 7, costituisce la via di accesso principale e di riferimento per tutto l’abitato di Rocchetta Vara e, nel circuito viario della Val di Vara, è infrastruttura indispensabile per raggiungere, con tempi di percorrenza accettabili, le altre frazioni montane del territorio sino al confinante comune di Zignago.Gli eventi alluvionali del 2011 determinarono il crollo della spalla del vecchio ponte e, nell’immediato, ANAS contribuì ad impedire l’isolamento di quella zona posando il ponte bailey che oggi, con l’apertura alla circolazione del nuovo manufatto, viene definitivamente rimosso.

In allora fu coinvolta anche Salt ma lungaggini burocratiche e inerzie istituzionali determinarono una situazione di stallo che si prolungò fino al 2015. Successivamente Regione Liguria, in particolare l’attuale Assessorato alle Infrastrutture, riannodò le fila dell’iter amministrativo per la realizzazione del nuovo ponte e stanziò le risorse finanziarie necessarie alla sua effettiva cantierizzazione. Il recupero del progetto esecutivo dell’opera che fu elaborato da Salt dopo l’alluvione e l’assegnazione alla Provincia della Spezia di 1.200.000 di euro per la sua costruzione, consentirono finalmente alla fine del 2017 lo sblocco dell’intervento e, dopo i necessari tempi di gara per l’appalto, il cantiere prendeva vita il 25 ottobre 2018 con la consegna dell’intervento alla ditta F.lli Bianchi srl di Piantedolo di Sondrio. L’appalto è stato vinto con un’offerta di ribasso del 17,5%. Gli interventi effettuati da novembre 2018 a giugno 2019 hanno consentito di ricostruire le spalle del ponte, ripristinare le scarpate, realizzare e posare il ponte vero e proprio e, infine, rimuovere il bailey in attività da quel novembre del 2011. Oltre alla F.lli Bianchi srl, la ditta T.M.G. srl di Brenno di Valtellina (SO) è intervenuta per le attività di scavo nell’alveo e, a lavori ultimati, l’Ing. Claudio Rocca ha provveduto ad effettuare tutte le verifiche di collaudo del nuovo ponte sul Gravegnola così da consentirne oggi 10 luglio l’inaugurazione e la sua apertura alla circolazione.

«La frattura che aveva allontanato Rocchetta Vara dalle vicine Brugnato, Sesta Godano e dal resto della vallata, è oggi sanata», dichiara il Vice Presidente reggente della Provincia della Spezia Andrea De Ranieri. «Permane tuttavia la grave fragilità idrogeologica che investe questa porzione dello spezzino e le condizioni della SP 7, nel tratto immediatamente precedente il ponte, ne sono testimonianza: nuovo obiettivo della Provincia della Spezia è, ora, la sistemazione e la rimozione dei restringimenti provocati dai cedimenti di valle che hanno colpito ampi tratti di quella strada e, con il sostegno concreto di Regione Liguria, intendiamo affrontarlo già nelle prossime settimane. L’Assessorato alle Infrastrutture di Regione Liguria ha infatti stanziato ulteriori 1.700.000 a favore del nostro Ente per la sistemazione della SP 7 e il ripristino della sua percorribilità in sicurezza. Provvederemo per la gara di appalto dei lavori nei tempi più celeri possibili», conclude De Ranieri.

Il Sindaco di Rocchetta Vara, Roberto Canata, esprime soddisfazione per la conclusione di quest’opera: «L’inaugurazione di oggi segna una tappa di assoluto rilievo nel cammino di recupero dell’intera viabilità provinciale della Val di Vara e contribuisce a migliorare sensibilmente la qualità di vita degli abitanti di Rocchetta e delle attività che insistono nel nostro territorio. Auspico anch’io tempi rapidi per l’inizio del nuovo cantiere che interesserà il tratto stradale precedente il nuovo ponte: si tratta di opere pubbliche che incidono positivamente non solo per gli aspetti strettamente viabilistici ma anche per rilanciare un senso diffuso di ottimismo e di rinascita delle nostre comunità».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Provincia della Spezia

Insieme alla delegazione della Provincia era presente il Dirigente Scolastico prof.ssa Margherita Gesu Leggi tutto
Provincia della Spezia
In veste di coordinatore delle Province liguri e componente del Direttivo nazionale dell’Unione delle Province Italiane. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa