Lavoratrice licenziata, ACAM: "Rispettate tutte le procedure e le leggi" In evidenza

Accettata dalla dipendente la procedura di conciliazione.

Giovedì, 25 Luglio 2019 16:01

In merito alle notizie apparse sulla stampa locale in riferimento alla presunta illegittimità del licenziamento della propria dipendente, ACAM Ambiente, come già affermato in diverse sedi, fa presente anzitutto di aver rispettato la sentenza di primo grado.

Per quanto riguarda eventuali ipotesi di reintegro, già escluse nel giudizio di primo grado, la società rende noto che durante la fase di opposizione è stata raggiunta in data 18 luglio fra Acam Ambiente e la lavoratrice, assistita dal suo avvocato di fiducia, una transazione con cui si è risolto definitivamente e in modo condiviso il rapporto fra le Parti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Palmaria Covid free?

Sabato, 11 Luglio 2020 20:54 cronaca-porto-venere
Pazza estate 2020: nel litorale spezzino il Covid viene vissuto senza una linea di buonsenso condiviso. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La zona della Castellana e Muzzerone oramai è infestata dai cinghiali di taglia grossa, e gli abitanti hanno pure paura di uscire alla sera. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa