Minaccia di morte la moglie: pistola e fucili sequestrati a un 80enne In evidenza

L'episodio ieri a Sarzana, i Carabinieri hanno denunciato l'uomo: scatta il divieto di avvicinarsi alla donna.

Martedì, 10 Settembre 2019 18:50

Ieri, lunedì 9 settembre, i Carabinieri della stazione di Sarzana hanno denunciato a piede libero un uomo 80enne del luogo.

I militari sono intervenuti a seguito di una lite durante la quale l'uomo aveva minacciato di morte la moglie, affermando di far uso della pistola in suo possesso.

I Carabinieri hanno perquisito il domicilio e hanno sequestrato in via cautelativa le armi regolarmente detenute dall'80enne, una pistola calibro 7,65 e due fucili con le relative munizioni.

Immediata è stata l'adozione della misura cautelare personale del divieto di avvicinamento alla moglie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Controlli in tutto il Golfo e in Riviera, per la sicurezza delle persone e tutela dell'ambiente. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Chiediamo alle organizzazioni sindacali di sapere le loro intenzioni, ancora non sappiamo la strategia che le parti sociali hanno intenzione di intraprendere per chiedere con forza la stabilizzazione degli Oss." Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa