Taglio dei pini a Fiumaretta, De Ranieri: "Preferisco rimpiangere un albero che una persona" In evidenza

di Nea Delucchi - Botta e risposta su Facebook. Fontana (PD): "Era proprio necessario?". 

Giovedì, 19 Dicembre 2019 18:10

Botta e risposta a distanza tra la consigliera del PD Raffaella Fontana e il sindaco Andrea De Ranieri relativamente al taglio dei pini a Fiumaretta.

In un suo post su Facebook la capogruppo Pd in consiglio comunale chiede e si chiede, in maniera forse sarcastica, se fosse proprio necessario, definendolo "un vero scempio".

Non si fa aspettare la risposta di De Ranieri che, anche lui sul proprio profilo social, posta la foto la foto di un articolo di giornale dove si annunciava l'abbattimento degli alberi perché malati e commenta il tutto con un "Preferisco rimpiangere un albero piuttosto che piangere una persona... Ho disposto l'abbattimento in vista delle gravi condizioni metereologiche che da stasera coinvolgeranno il nostro territorio. Poi sono già pronti i nuovi alberi che sostituiranno i pini in piena sicurezza con le norme del Codice della strada".

Tra i vari commenti ne spicca uno che ricorda come l'anno scorso a Marinella, all'altezza del semaforo che porta alla scuola sulla via Litoranea, cadde un pino che invase tutta la strada: fu un miracolo che nessuna macchina rimase coinvolta.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Giacomo Cavanna - Momento storico nei lavori con il varo dell'arcata di oltre 100 metri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'opera dovrebbe essere conclusa ad aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa