Il 6 gennaio riapre l'Aurelia tra Chiavari e Rapallo In evidenza

Resterà comunque gratis il tratto autostradale tra le due cittadine.

Venerdì, 03 Gennaio 2020 18:08

Lunedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania, riaprirà a senso unico alternato la statale Aurelia tra Chiavari e Rapallo, interrotta all’altezza di Zoagli dalle prime ore del 22 dicembre scorso a seguito di una frana. Lo comunica Regione Liguria.

 

“È una boccata d’ossigeno per il territorio - afferma il presidente Giovanni Toti -. Come promesso, stiamo continuando a lavorare senza sosta anche durante le feste per restituire ai cittadini una viabilità normale: forza Liguria, non ci fermiamo”.

L’assessore alla Protezione civile e Difesa del suolo di Regione Liguria Giacomo Giampedrone, in costante contatto con Anas, aggiunge: “Sul posto sarà istituito un presidio per procedere alle eventuali chiusure della strada in caso di allerta meteo, in attesa dell’apertura definitiva al termine degli interventi di messa in sicurezza del versante. Al contempo – conclude Giampedrone - Autostrade per l’Italia ci ha garantito che manterrà la gratuità del tratto tra Chiavari e Rapallo, per accompagnare la prosecuzione dei lavori realizzati da Anas per la completa riapertura”.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Da domani le prenotazioni per la terza dose di vaccino, ecco per chi. Leggi tutto
Regione Liguria
Dovrebbero concludersi nella primavera del 2023. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa