Stampa questa pagina

Vuoi diventare sommelier? In evidenza

Alla Spezia il corso organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier della Liguria.

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 14:51

 

Dopo il successo dei corsi delle delegazioni del Tigullio, di Savona e di Imperia, proseguono i corsi di qualificazione professionale per sommelier 2020 di Ais Liguria, associazione che negli ultimi anni ha registrato un numero di appassionati sempre più ampio e trasversale. Anche Genova e La Spezia si preparano ad accogliere gli aspiranti sommelier, con due corsi di formazione professionale in partenza da martedì 18 febbraio 2020.

Alla Spezia il corso di Ais Liguria sarà attivo fino al 9 aprile 2020 e si terrà all’Nh Jolly Hotel (via XX Settembre 2) in orario serale dalle 20.30 alle 23 (informazioni: 3284866414). A Genova, il corso durerà fino al 15 aprile 2020 e avrà luogo all’Nh Hotel Plaza (via Piaggio 11) dalle 16 alle 18.30 e dalle 20.30 alle 23 (informazioni: 3311275605). Tra le materie affrontate dai corsi viticoltura, enologia, tecnica di degustazione e la figura del sommelier. Gli iscritti studieranno i diversi tipi di vini, spumanti, birre, liquori e distillati e avranno la possibilità di visitare un’azienda vitivinicola. Le iscrizioni ai due corsi sono aperte sul sito www.aisliguria.it .

«Un movimento virtuoso che si fonda su una didattica consolidata e riconosciuta a livello internazionale, apprezzato da fasce di appassionati che contano un numero crescente di giovani e donne, a conferma di quanto il tema del consumo consapevole di vino sia importante – sottolinea Alex Molinari, presidente di Ais Liguria – da non trascurare anche i risvolti professionali per i futuri sommelier, in un settore dove preparazione e conoscenza tecnica offrono nuovi e interessanti spunti lavorativi, specialmente per chi vanta già nel proprio curriculum la conoscenza di una o più lingue straniere e una formazione specifica di settore».

Per ulteriori informazioni visitate il sito di Ais Liguria.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il 25% dei nuovi casi scoperti in Liguria è spezzino. Nella regione si registrano altre 13 vittime. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Segretario provinciale denuncia l'uso improprio dei dispositivi di protezione e la mancanza di infermieri e OSS. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa