Stampa questa pagina

I Carabinieri bussano alla porta per riportargli il cane e trovano la droga In evidenza

In casa aveva 2 etti di marijuana.

Martedì, 04 Febbraio 2020 19:29
Ieri pomeriggio, i carabinieri di Varese Ligure, allertati da alcuni cittadini che avevano notato un cane vagare sulla pubblica via, che poteva rappresentare un pericolo alla circolazione stradale, sono intervenuti immediatamente rintracciando l’animale e mettendo lo stesso in sicurezza.

I successivi accertamenti hanno permesso ai militari di identificare il proprietario, un uomo residente in Val di Vara.

I carabinieri quindi, per riconsegnare il cane al legittimo proprietario, si sono recati presso l’abitazione di quest’ultimo e qui hanno avuto una sorpresa.

Dall’abitazione fuoriusciva un forte odore di erba, tipico della marijuana. E' quindi scattata la perquisizione che ha permesso ai militari di rinvenire e sequestrare circa 200 grammi. di marijuana, conservata in due distinti contenitori di plastica, ed un bilancino.

L’uomo è stato deferito in stato di libertà all’autorità giudiziaria della Spezia per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il commento di mister Thiago Motta dopo la vittoria contro il Venezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa