Banda ultralarga ad Ameglia, De Ranieri: "Dove non arriva lo Stato arriva la Regione" In evidenza

Il programma prevede di rilasciare i permessi entro marzo e poi a seguito delle autorizzazioni potranno partire i cantieri

Martedì, 18 Febbraio 2020 12:30

È stato presentato ieri mattina, 17 febbraio, il progetto Banda Ultra Larga, come annunciato dal sindaco Andrea De Ranieri tramite i social: "Il Comune di Ameglia sarà capofila assieme a Bonassola, Carrodano, Framura e Deiva Marina per attivare e concludere la cablatura in fibra ottica del nostro territorio, alla fine dei lavori avremo la possibilità di connettere più di 4.000 unita immobiliari.
Dove non arriva lo Stato arriva la Regione.
Il programma prevede di rilasciare i permessi entro marzo e poi a seguito delle autorizzazioni potranno partire i cantieri".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Purtroppo al San Bartolomeo è deceduta una donna di 98 anni: è una delle 13 vittime registrate oggi nel bollettino regionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nel contratto previsti il mantenimento delle attuali tariffe per la durata della concessione e investimenti per la messa in sicurezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa