Caleo: "Ciao Umberto, uomo di grandi capacità e cultura" In evidenza

Il cordoglio dell'ex senatore per la scomparsa di Umberto Guidugli.

Lunedì, 23 Marzo 2020 10:01

È venuto a mancare in queste ore Umberto Guidugli, un caro amico e un ottimo amministratore. Se lo è portato via, pure lui, il Covid 19; all’improvviso, con una violenza micidiale. Ho conosciuto Umberto nel 2005, io sindaco di Sarzana e lui Presidente della Banca di credito cooperativo. Cominciò una assidua collaborazione e frequentazione familiare. Siamo diventati amici, amici veri, aldilà dei pur importanti aspetti Istituzionali. La Versilia, e ne ho la conferma dalle parole dei sindaci, deve essergli grata, non solo per la vicinanza dell’Istituto di credito ma spesso anche per i modi garbati e intelligenti con i quali risolveva diatribe e conflittualità locali. Deve essergli grata anche Sarzana, Umberto era sempre vicino alla nostra comunità e ne sosteneva gli sforzi che l’hanno portata alla ribalta nazionale. Dall’opera, all’antiquariato, alla scuola, all’associazionismo sociale e sportivo, la Banca di credito cooperativo e il suo presidente erano sempre presenti.

Il notaio era un uomo di profonda cultura, amava l’arte in tutte le sue articolazioni, ne ebbi contezza quando andai a trovarlo a casa sua a Querceta, dove era convalescente a seguito di un malanno che lo aveva colpito. Libri, quadri, documenti storici, una discografia notevole: uno scrigno di cultura. Caro Umberto, sei stato protagonista e non spettatore, per decenni, di questi territori. Ti voglio ricordare con il sorriso, il tuo comportamento semplice, coinvolgente ma di una classe sopraffina, con un bel calice di vino bianco in mano, dal nostro comune amico Ricca’; a brindare al successo della nostra terra. Un sentimento di cordoglio arrivi alla moglie e alle figlie. Ciao Presidente, ciao Umbe’.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Riaperta la Ripa

Venerdì, 05 Giugno 2020 19:04 cronaca
Dalle 18.30 di oggi, 5 giugno, la provinciale è di nuovo percorribile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa