Addio ad Angelo Landi, il ricordo di Paolo Asti In evidenza

"Un maestro della politica spezzina£

Sabato, 28 Marzo 2020 18:00

"Non importa quanta gente avrai ad ascoltarti. Importa se avrai qualcosa da dire." Sono parole le parole che Angelo Landi ha scolpito nella mia formazione politica giovanile. Era il giugno del 1986 e tutto il partito si approssimava al congresso. Angelo mi chiese di seguire alcune assemblee di sezione della Val di Vara. Da giovanissimo e ingenuo militante chiesi, a uno degli uomini più rappresentativi della storia del socialismo spezzino, se valesse la pena fare tanta strada per incontrare magari solo tre o quattro iscritti. La sua fu una risposta secca. Lapidaria. La porto con me da sempre.

E' uno degli insegnamenti che ho cercato di mettere in atto, non sempre riuscendoci, durante la mia vita. Non solo in quella politica. E' questo, al di là di ogni sua azione amministrativa, realizzata grazie alla sua visione politica, il ricordo più bello che serbo di lui e che ora voglio condividere. Una gratitudine nei confronti di un maestro della politica spezzina che mai ha chiesto conto di tutto questo ai suoi cittadini e ai politici che hanno provato a seguirne le orme.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I ricoveri nello spezzino sono sotto la decina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Indagato per lesioni un 26enne spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa