"I positivi tra il personale sanitario sono in aumento" In evidenza

I sindacati chiedono di effettuare i test sierologici e i tamponi anche su Oss e personale delle pulizie.

Martedì, 14 Aprile 2020 19:20

"I tamponi e i test sierologici devono essere effettuati anche alle Oss, al personale per le pulizie, all'ausiliariato ed a quello dell'indotto, non solo a medici ed infermieri. Oltre che essere una discriminazione inaccettabile, è sbagliato dal punto di vista sanitario, perché Oss ed il resto dei lavoratori sono esposti al contagio e possono diffondere il virus". Così dichiarano Cgil, Cisl, Uil e Confsal della Spezia.

"Tutto l'ambiente ospedaliero è a forte rischio, essendo stato deciso di non fare l'ospedale "pulito" e quello Covid. I lavoratori della sanità operano quotidianamente in spazi potenzialmente infetti, sono a contatto con pazienti sospetti e contagiati, tanto è vero che i casi positivi tra il personale sono in aumento".

"Quindi il tampone e il test sierologico vanno fatti a tutti, per avere un tracciamento più attendibile possibile sull'andamento del virus, evitare nuovi contagi ed intervenire correttamente sul personale che si rivelasse positivo al Covid-19".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Comiti: "Viene meno l'integrazione tra servizi sociali e sociosanitari". Leggi tutto
CGIL
La nota di Daniele Lombardo e Luciana Tartarelli, rispettivamente Segretari di FP CGIL e FIALS della Spezia. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa