Bando extra regionale Asl 5: la proposta di Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria In evidenza

"Prima le OSS Coop service il personale spezzino che opera fuori provincia e gli infermieri del concorsone".

Giovedì, 30 Aprile 2020 09:40

La Uil Liguria esprime tutta la sua preoccupazione in merito all'avviso extra regionale emesso da Asl 5 a fronte dell'emergenza COVID e in deroga al regolamento aziendale. Da un lato, sul fronte OSS Coop service, si elude da settimane il confronto in merito alla soluzione della vertenza e, dall'altro, si escludono dal bando le OSS che già operano in Liguria, ma non alla Spezia. Così facendo si disattendono le legittime speranze degli infermieri del concorsone, ancora in graduatoria, oltre al fatto che molti spezzini sono ancora bloccati in Asl 4 con la speranza di tornare a Spezia.

Ci troviamo in presenza di un'ulteriore azione avvenuta in assenza di totale confronto sindacale, e per la Uil è qualcosa di sconcertante, soprattutto se questa selezione non dovesse avvenire in aggiunta al personale in carico attualmente e, naturalmente, dopo l'assunzione delle OSS Coop service per le quali abbiamo sostenuto le sorti in tutti questi mesi e per le quali riteniamo si debba trovare una soluzione occupazionale in tempi rapidi. Chiediamo quindi ai vertici di Alisa e della ASL 5 di fare chiarezza in merito al bando. Non vorremmo che si approfittasse del momento di emergenza per escludere le OSS di Coop Service dalla ASL 5 e deludere gli infermieri del concorsone.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
UIL

Via Aulo Flacco Persio, 35
19121 La Spezia

Tel. 0187738956
Email: csplaspezia@uil.it

 

www.uillaspezia.it/

Ultimi da UIL

"Questo tentativo di screditare la Uilm rivela una carenza di idee proprie, oltre che un maldestro tentativo di censurare la libera espressione." Leggi tutto
UIL
Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria, commenta il presunto incontro con la Ministra Poala De Micheli. Leggi tutto
UIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa