Peracchini: "La Spezia ha avuto numeri migliori di tutte le province vicine" In evidenza

Il sindaco: "Grazie all'operazione del Falcomatà e dei moduli messi a disposizione dalla Protezione Civile".

Mercoledì, 27 Maggio 2020 20:00

Dopo l'incontro con le realtà produttive assieme al governatore di Regione Liguria Giovanni Toti e l'assessore regionale Giacomo Giampedrone per illustrare la Fase 2 alle realtà produttive, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha ringraziato Regione Liguria e la Protezione Civile per il lavoro svolto nelle prime fasi dell'emergenza coronavirus.

“A gennaio ci siamo visti qui (nella sala consiliare di Palazzo Civico ndr) per fare il punto della situazione sulla sanità e siamo stati travolti da uno tsunami, ma abbiamo avuto numeri migliori di tutte le province limitrofe grazie all’operazione del Falcomatà e dei moduli messi a disposizione della Protezione Civile, ed è così che sin dai primi giorni invece di mandare a casa i positivi dimessi, grazie alla Regione e alla Protezione Civile, abbiamo potuto sfruttare le strutture ed abbiamo evitato i contagi. Credo che questo sottolinei la vicinanza nel momento del bisogno che la Regione ci ha sempre dato". 

"Un tema cruciale oggi è anche quello delle infrastrutture - ha proseguito il sindaco - abbiamo provato a sollecitare Anas, dopo 3 mesi ancora non c’è conguità su chi ha vinto la gara d’appalto per il primo lotto della Variante Aurelia, questa è una grave inerzia come quella che abbiamo vinto un anno fa un bando da 38 milioni di euro per la mobilità Green in città e ancora non siamo riusciti a firmare la convenzione". 

"Quello di oggi è stato un momento di incontro fondamentale fra istituzioni e tessuto produttivo spezzino - ha dichiarato il sindaco Pierluigi Peracchini - Regione Liguria ha messo in campo misure per 100 milioni di euro per una ripartenza vera e concreta e il Comune è stato facilitatore non solo di mettere a conoscenza tutti gli strumenti messi a disposizione ma soprattutto costruire un filo diretto di ascolto e una sinergia fra le istituzioni e le associazioni che possono dare un contributo importante. Ringrazio il Presidente Toti, l’Assessore Giampedrone e gli Assessori regionali collegati, Berrino e Benveduti, per aver partecipato a questo primo incontro promosso dall’Assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Genziana Giacomelli: è stato uno dei primi incontri organizzati con la regione Liguria, a cui ne seguiranno altri su temi e approfondimenti specifici”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Lo Spezia cede 2-1 in casa del Frosinone. Le prossime tre partite diranno chiaramente quale sarà il finale di stagione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Dopo una prima frazione di gioco dominata dal Frosinone, le Aquile pareggiano al 48', ma all'84 i canarini passano nuovamente in vantaggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa