Abbandona rifiuti e amianto al Pozzale, ora rischia grosso In evidenza

Il responsabile ha dovuto rimuoverli e smaltirli attraverso una ditta specializzata.

Venerdì, 07 Agosto 2020 08:54

Nell’ambito dell’attività di controllo ambientale, svolta quotidianamente dalla Capitaneria di Porto della Spezia sul territorio, al Pozzale sull’Isola Palmaria è stato trovato un deposito incontrollato di rifiuti derivanti dall’abbattimento di un manufatto abusivo.

Con l’ausilio tecnico del personale dell’Agenzia Regionale per la protezione dell’ambiente ligure, intervenuto sul posto, è stata anche verificata la natura pericolosa di alcuni dei rifiuti, contenenti fibre di amianto, che configurano la fattispecie più grave di “abbandono di rifiuti pericolosi”. La Capitaneria ha quindi proceduto al sequestro amministrativo cautelare dell'area, di circa 200 mq, per evitare uno smaltimento illegale dei rifiuti.

In seguito a una mirata attività d’indagine, condotta con la collaborazione dell’Agenzia del Demanio di Genova, è stato individuato il trasgressore. Nei confronti dello stesso era stato anche elevato un verbale amministrativo per la violazione della normativa in materia di rifiuti, che prevede una sanzione amministrativa compresa tra un minimo di 600 e un massimo di 6.000 euro, secondo quanto deciso dalla Provincia della Spezia.

Dopo una complessa procedura amministrativa relativa al ripristino dello stato dei luoghi, che ha visto anche il coinvolgimento dell’ASL, della Provincia e del Comune di Portovenere, nei giorni scorsi il responsabile della violazione ha proceduto alla rimozione e allo smaltimento, tramite una ditta specializzata, dei rifiuti, precedentemente messi in sicurezza e inertizzati, riconsegnando all’ambiente una porzione di habitat di grande pregio naturalistico e paesaggistico.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

988 in totale le persone residenti in provincia della Spezia positive al Covid-19. Nello Spezzino un ricoverato in più. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In centro meno giovani rispetto al solito, ma tutti con la mascherina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa