"La notte della luna", osservazione astronomica al castello di Riomaggiore

Una conferenza divulgativa sulla Luna e osservazioni con i telescopi del Gruppo Astronomia Digitale (visibili Luna, Giove, Saturno, e altri oggetti del cielo estivo).

Mercoledì, 26 Agosto 2020 10:38

Con il patrocinio del Comune di Riomaggiore. Il Gruppo Astronomia Digitale (GAD) e il Comune di Riomaggiore nell'ambito della Notte europea dei Ricercatori, con la collaborazione dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, nell'ambito delle serate introduttive alla Notte europea dei Ricercatori organizzano al Castello di Riomaggiore, una osservazione astronomica e una conferenza pubblica dal titolo, "La notte della Luna" per giovedì 27 agosto alle ore 21:00 presso il castello di Riomaggiore.

Il relatore: sarà Claudio Lopresti (presidente del GAD - Gruppo Astronomia Digitale)

La conferenza è a carattere divulgativo, accessibile fino a capienza raggiunta della sala, in accordo con le leggi anti-covid). Le osservazioni sono organizzate con i telescopi il GAD; la conferenza al Castello inizia alle 21:30; al termine, fino a che saranno presenti i visitatori, con i telescopi, nel rispetto delle norme anti-covid e con obbligo di mascherine, sarà possibile osservare la Luna e tutti i dettagli dei crateri lunari e particolari della superficie, i pianeti Giove e Saturno, e altri oggetti visibili nel cielo d'estate.

Se, per ragioni meteorologiche, non fosse possibile effettuare l'osservazione ai telescopi, la manifestazione potrebbe essere rimandata, e sarà garantito un altro giorno favorevole per recuperare l'osservazione astronomica. GAD: www.astronomiadigitale.com (o www.speziastronomia.it )

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio che quest'anno puntano sull'importanza dell'inclusione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa