Consegnato un Fiat Ducato per i servizi di accompagnamento e trasporto sociale

Il sindaco Peracchini: "Abbiamo deciso di rinnovare il progetto di Mobilità Garantita".

Sabato, 05 Settembre 2020 14:00
La consegna del Fiat Ducato La consegna del Fiat Ducato

Prosegue la collaborazione tra il Comune della Spezia e PMG Italia per una migliore mobilità delle persone svantaggiate e diversamente abili. Si è infatti tenuta questa mattina in piazza Europa, alla presenza del Sindaco Peracchini e degli imprenditori della Città che hanno aderito all'iniziativa, la cerimonia di consegna di un Fiat Ducato che permetterà all'Ente di proseguire i servizi di accompagnamento a favore delle persone con difficoltà motorie.

La collaborazione con PMG Italia, che ha concesso il mezzo in comodato d'uso grazie al finanziamento da parte di imprese e aziende del territorio che hanno acquistato spazi pubblicitari apposti sul veicolo, nasce nell'ambito dell'integrazione collaborativa tra pubblico e privato prevista dalla 'Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali' n° 328/2000 e ha l'obiettivo di promuovere forme di autonomia e integrazione sociale, attraverso l'implementazione dei servizi di trasporto sociale e accompagnamento.

In questa ottica il Comune della Spezia ha rinnovato il Progetto di Mobilità Garantita, un progetto che presenta contenuti ad alto valore etico e sociale, attorno alla quale si mobilitano le migliori risorse della comunità verso un obiettivo comune: consentire alle persone di partecipare attivamente alla vita della società, soddisfacendo il fondamentale bisogno umano di contatti e relazioni. Il progetto prevede servizi di trasporto scolastico e di accompagnamento di vario tipo: casa/lavoro, attività di tempo libero e socializzazione, terapie, cure mediche, diritti e doveri civici (elezioni/referendum), e tanti altri.

Il Progetto Mobilità Garantita ha preso vita e potrà adesso rispondere ai bisogni dei cittadini con fragilità grazie al senso di responsabilità sociale di imprenditori locali che abbinano il proprio marchio e la propria immagine ad una iniziativa solidale e sociale realizzata per il benessere della comunità con il fine di offrire un valido supporto ai servizi socio-assistenziali territoriali.

«Il Comune della Spezia è costantemente impegnato a lavorare per tutta la cittadinanza, anche e soprattutto per le persone con disabilità - dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini -. La vera forza della nostra azione politica si dimostra anche quando il Comune diventa un facilitatore per partnership pubblico e privato portando ad avere un ulteriore mezzo preposto ai servizi di accompagnamento e trasporto sociale che può sembrare una piccola cosa, ma in realtà è importante e fondamentale per la vita di quelle persone. Proprio per questo abbiamo deciso di rinnovare il Progetto di Mobilità Garantita, per dare a tutti l'opportunità di partecipare alla vita sociale e non sentirsi in una situazione di svantaggio. Ringrazio gli uffici comunali e la collaborazione con PMG Italia».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Per i fruitori della Biblioteca Beghi, ma a servizio di tutto il Canaletto. Non è l'unico lavoro previsto nel quartiere. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa