Tampone negato a Oss, Ghiglione: "La lavoratrice verrà sottoposta a tampone" In evidenza

Ci sono novità in merito alla vicenda denunciata questa mattina dal segretario della Cgil spezzina Lara Ghiglione.

Venerdì, 09 Ottobre 2020 18:34
Operatrici socio sanitarie Operatrici socio sanitarie

"Sono stata contattata da un dirigente della ASL che mi ha comunicato che la lavoratrice sarà sottoposta a tampone come i colleghi infermieri", così la segretaria della Cgil spezzina Lara Ghiglione a seguito della vicenda denunciata questa mattina dalla stessa. "Accade in Asl5: una operatrice socio sanitaria è stata a contatto con un infermiere positivo. Agli altri infermieri viene effettuato il tampone dalla Asl, a lei no perché è dipendente di Coopservice", come affermato dalla segretaria della Cgil spezzina.

"Resta l'esigenza di rivedere alcune regole senza senso: per questo abbiamo chiesto un incontro urgente con la Regione e con la cooperativa. Mentre continua il confronto serrato con ASL 5. Andiamo avanti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Assemblea on line della Fp Cgil. Leggi tutto
CGIL
La netta opposizione dei sindacati. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa