Stalking e minacce ai vicini, divieto di avvicinamento per un 66enne

Per mesi la sua condotta ha costretto due coniugi ed il figlio a vivere quasi chiusi in casa.

Martedì, 03 Novembre 2020 19:41

 

Ieri pomeriggio personale della Squadra di Polizia Giudiziaria del Commissariato di Sarzana ha dato esecuzione ad una misura cautelare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale della Spezia, consistente nel divieto di avvicinamento alle parti offese, a carico di un uomo di 66 anni, incensurato, residente a Castelnuovo Magra, per il reato di stalking.

L’uomo aveva preso di mira una coppia di coniugi suoi vicini di casa, coprendoli di insulti proferiti a voce alta, al punto da essere chiaramente percepiti anche da altri residenti della zona. Non è stato risparmiato nemmeno il figlio minore delle vittime il quale, non appena usciva nel giardino dell’abitazione per giocare, veniva ingiuriato.
Ben presto agli insulti si sono aggiunte anche minacce e dispetti di ogni tipo, messi in atto anche in orari notturni.

Le condotte, reiterate per mesi, hanno finito per cagionare nella coppia un perdurante stato d’ansia, costringendoli, per timore dell’uomo, a modificare le proprie abitudini familiari al punto da non invitare più amici e parenti e finendo per vivere chiusi in casa, senza poter nemmeno uscire in giardino .

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Delude lo Spezia al Dall'Ara, pesante sconfitta contro il Bologna che complica la corsa per la salvezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo Spezia attende l'Inter per la prossima giornata al Picco, 3 punti che per il Bologna dovrebbero certificare la salvezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa