Covid a Luni, chiudono le elementari di Casano Basso In evidenza

di Giacomo Cavanna - La diffusione del virus tra docenti e alunni provoca la chiusura della scuola.

Sabato, 28 Novembre 2020 20:39

La scuola elementare di Casano Basso nel Comune di Luni chiude a causa della diffusione tra insegnanti e studenti del virus Covid-19 fino alla prima settimana di dicembre.

La decisione, presa dal dirigente scolastico in seguito alle disposizioni dell'Asl 5 Spezzino, arriva dopo che quattro docenti e altrettanti alunni sono risultati positivi per evitare un ulteriore aggravamento della situazione.

Il Sindaco Alessandro Silvestri ha spiegato che "l'escalation ci ha portato a prendere la decisione di attivare misure aggiuntive per il contenimento della diffusione del virus" e "le lezioni proseguiranno attraverso la didattica a distanza".

Il rientro in classe degli alunni della scuola elementare è previsto per mercoledì 9 dicembre, dopo il ponte dell'Immacolata.

La comunicazione di un primo caso positivo nella classe prima dell'Istituto era arrivata il 26 novembre, due giorni fa. Come da protocollo gli studenti saranno sottoposti a quarantena e sorveglianza attiva per 14 giorni dall'ultima esposizione, avvenuta in questo caso il 24 novembre.

Attualmente nel Comune di Luni ci sono un centinaio di persone positive, cinque della quali hanno richiesto l'ospedalizzazione.

Si tratta di più dell'1% dell'intera popolazione del Comune della Val di Magra che conta secondo l'ultima rilevazione ISTAT 8.293 abitanti.

Il Sindaco ricorda a tutti i cittadini la necessità di prestare la massima attenzione e di rispettare le regole per evitare un peggioramento della situazione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ci sarebbe l'impegno per lo stop al carbone quanto prima e si può riaprire la partita sul turbogas. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa