Alla guida dello scooter in stato di ebbrezza e con due coltelli, 41enne denunciato

Fermato ad un posto di blocco dei carabinieri.

Mercoledì, 16 Dicembre 2020 12:33

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Castelnuovo Magra, ad un posto di controllo effettuato lungo la strada statale Aurelia nell’ambito dei controlli contro la diffusione del COVID-19, hanno fermato uno scooter il cui conducente è apparso subito in stato di ebbrezza. Il successivo controllo all’etilometro ha confermato un tasso alcolemico ampiamente più che doppio rispetto al limite di legge (0,5 grammi per litro). L’uomo, un 41enne residente a Sarzana già noto alle forze dell’ordine, sottoposto ad un più accurato controllo, è risultato avere indosso due coltelli, che gli sono stati sequestrati.

Per di più, da un accertamento effettuato al terminale, è emerso che la sua patente di guida era stata revocata la scorsa estate e che lo scooter non solo non era stato sottoposto a revisione periodica ma era sprovvisto di assicurazione da quasi due anni.


Il mezzo è stato quindi sottoposto a fermo in attesa di confisca e l’uomo ha collezionato, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, anche quelle per porto illegale di armi e per guida senza patente perché revocata, oltre ad essere sanzionato per l’omessa revisione, la mancanza di copertura assicurativa e, non da ultimo, violazione delle norme anti COVID, visto che non aveva legittimi motivi per circolare di notte.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Cecilia Castellini – Le parole del Consigliere Provinciale con delega alla Viabilità Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Contro la corazzata Inter mister Italiano fa rifiatare alcuni giocatori, stasera servirà una prova maiuscola per muovere la classifica. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa