Alla guida con un tasso alcolemico tre volte il consentito, denunciati due giovani In evidenza

In un caso il conducente ha investito un uomo che attraversava sulle strisce.

Mercoledì, 03 Febbraio 2021 14:14


I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Pontremoli e della Stazione di Aulla hanno svolto specifici servizi per arginare il fenomeno della guida in stato d’ebbrezza, riscontrando gravi violazioni al codice della strada avvenute a Pontremoli e ad Aulla nello scorso fine settimana.

Tra le persone controllate un 24enne di Pontremoli il quale, nelle prime ore del mattino di domenica, è uscito di strada nella zona di Vignola rovinando in una scarpata con il suo piccolo SUV. Fortunatamente illeso, ha dovuto comunque rispondere alle domande dei militari che lo hanno sottoposto al test alcolemico risultato positivo con un tasso quasi triplo rispetto al consentito. L’autovettura è stata sequestrata e la patente è stata ritirata: sarà il Tribunale a decidere la sanzione.

I Carabinieri di Aulla sono invece intervenuti venerdì scorso in una via del centro cittadino: gli occupanti di una vettura utilitaria avevano investito un 63enne del luogo che stava attraversando sulle strisce pedonali allontanandosi velocemente invece di prestare soccorso. Il malcapitato si è ritrovato con una frattura alle costole che all’ospedale di Pontremoli hanno giudicato guaribile in 30 giorni. I carabinieri sono riusciti quasi subito ad individuare l’autovettura che al momento dell’incidente era nella disponibilità di due amici 27enni, uno di Mulazzo e l’altro di Aulla. Il controllo sul conducente, effettuato poco dopo all’incidente, faceva risultare un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito. Al giovane automobilista è stato sequestrato il veicolo intestato al padre ed è stata immediatamente ritirata la patente. Entrambi gli amici però dovranno rispondere al Giudice di omissione di soccorso a seguito di incidente stradale e solo per il conducente anche di lesioni colpose.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il presidente dell'Autorità di Sistema Portuale fa il punto dopo il cedimento del ponte Darsena a Pagliari: "Priorità far rientrare a casa gli evacuati". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa