"Grazie a chi ha manifestato, ora il nostro settore deve trovare una voce comune" In evidenza

Gli organizzatori del presidio in piazza Europa del settore ristorativo spezzino: "Il Prefetto ha proposto un tavolo con le associazioni di categoria".

Martedì, 23 Febbraio 2021 16:06

"Il settore ristorativo spezzino ringrazia tutti i ristoratori, gli agenti di commercio ed i cittadini intervenuti da tante parti della nostra provincia all'incontro di ieri in piazza Europa.

Seppur composto da diverse anime, il nostro settore deve trovare unità e una voce forte e comune di fronte alla ormai insostenibile situazione economica cui il comparto tutto è sottoposto. Le richieste portate avanti dal gruppo di operatori sono state lette dagli organizzatori Paola Melis e Sandro Baudoni davanti alla composita piazza e consegnate nelle mani del sindaco Peracchini, all'assessore al commercio Brogi e ad altri dirigenti del Comune.

Hanno condiviso con la piazza alcune riflessioni anche Fiammetta Gemmi e Monica Petrelli per far sentire la voce di Sarzana. La manifestazione si è conclusa con un lungo colloquio con il Prefetto Maria Luisa Inversini che ha ascoltato con attenzione partecipata il racconto delle difficoltà del settore portato dagli organizzatori assieme a Barbara Gianfranchi e Martina Riolino e accolto le proposte degli operatori proponendo la formazione di un tavolo assieme alle associazioni di categoria per costruire un protocollo di sicurezza che possa garantire il rispetto delle norme.

Continuare a tenere alta l'attenzione della collettività e dell'amministrazione pubblica sul dramma del comparto della ristorazione è lo scopo di questa e di altre iniziative che il settore ristorativo spezzino vuole continuare a promuovere. Richiamando anche la partecipazione di altri settori che, come la ristorazione, sono altrettanto penalizzati da questo valzer dei colori e dalla inadeguata gestione dell'attuale situazione sanitaria".

Gli organizzatori della manifestazione

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Gli ospedalizzati salgono a 74 e sono 5 le terapie intensive. Due decessi all'ospedale di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo fa con un post su Facebook: "Il Pd torni a parlare dei problemi del paese". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa