Spaccia eroina in via Parma, 40enne arrestato in flagranza In evidenza

La 31enne spezzina che aveva acquistato la dose è stata segnalata alla Prefettura.

Martedì, 23 Febbraio 2021 16:08

Ieri pomeriggio gli investigatori della squadra mobile della Questura spezzina hanno notato in via XXIV Maggio un cittadino tunisino di 40 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine per reati in materia di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre si stava dirigendo a piedi, speditamente, verso la vicina via Parma.

Qui l'uomo si incontrava con una 31enne spezzina, nota assuntrice di sostanze stupefacenti, con la quale concludeva un veloce scambio. Intercettato poco dopo in via Pascoli, il tunisino è stato sottoposto a immediata perquisizione personale, al termine della quale gli sono stati sequestrati 35 euro. La donna, invece, fermata nelle vicinanze, aveva ancora nella mano destra due involucri in nylon contenenti, come la stessa confermava agli agenti, dell'eroina che aveva acquistato, pochi minuti prima, proprio dal 40enne tunisino. La conferma sulla sostanza stupefacente - per la precisione 0,71 grammi di eroina - è arrivata anche dalle analisi della Polizia scientifica.

I due sono stati portati in Questura per i successivi adempimenti: la donna è stata segnalata per violazione dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 alla Prefettura e l’uomo, vista la flagranza di reato, è stato arrestato per spaccio di stupefacenti in attesa delle decisioni dell'autorità giudiziaria. Proprio stamattina il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo anche il divieto di dimora in provincia per l'uomo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Gli ospedalizzati salgono a 74 e sono 5 le terapie intensive. Due decessi all'ospedale di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo fa con un post su Facebook: "Il Pd torni a parlare dei problemi del paese". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa